Clio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Clio (disambigua).
Clio
Clio, von Hugo Kaufmann.jpg
Clio, di Hugo Kaufmann
Nome orig.Κλειω
SessoFemmina
ProfessioneMusa della storia

Clio (in greco antico: Κλειω, Kleiô) è un personaggio della mitologia greca. È la musa della storia[1].

Nell'era classica, veniva rappresentata una pergamena aperta o seduta accanto a una cassa di libri[1] ed a lei è dedicato il nome dell'asteroide 84 Klio.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Clio proviene dalla medesima radice del verbo κλείω che in greco significa "rendere famoso" o "celebrare"[1] e per questo motivo fu la musa prima della poesia epica e poi della storia, generi letterari i quali, con metodi completamente differenti hanno il fine comune di narrare le grandi gesta del passato.

Genealogia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Zeus[2][3] e della titanide Mnemosine[2][3], fu madre di Imene[4][5][1] e da Pierus (figlio di Magnete) ebbe Giacinto[6].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Anonyme - Clio.jpg

Canta il passato di uomini e città che glorificano le loro azioni ed ha ispirato molti poeti e autori, tra cui Omero.

Clio porta questo nome perché l'elogio che i poeti cantano nel loro encomio conferisce grande gloria (kleos) a coloro che ne sono elogiati[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Clio, su theoi.com. URL consultato il 12 aprile 2019.
  2. ^ a b (EN) Esiodo, Teogonia, 53 e 75, su theoi.com. URL consultato il 28 maggio 2019.
  3. ^ a b (EN) Apollodoro, Biblioteca I, 3.1, su theoi.com. URL consultato il 28 maggio 2019.
  4. ^ Greek Lyric V Licymnius
  5. ^ Licymnius Frag 768A
  6. ^ (EN) Apollodoro, Biblioteca I, 3.3, su theoi.com. URL consultato il 31 maggio 2019.
  7. ^ (EN) Diodoro Siculo, Biblioteca Historica IV, 7.4, su theoi.com. URL consultato il 1º giugno 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32932684 · GND (DE124538487 · CERL cnp00581430
Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca