Ciambottella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ciambottella
Ciambottella.jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneCampania
DiffusioneValle dell'Ufita
Zona di produzioneGrottaminarda
Dettagli
Categoriasalsa
Ingredienti principalipomodori, peperoni verdi e rossi, peperoncino piccante, aglio e basilico
 

La ciambottella è un sugo fatto con peperoncino piccante, pomodori, peperoni verdi e rossi, aglio e basilico. È una specialità tipica della città di Grottaminarda, nella provincia di Avellino.

La ciambottella si prepara con ortaggi forniti dalla terra d'Irpinia; secondo un'antica usanza, il sugo viene preparato sistemando tutti gli ingredienti: il pomodoro tagliato a “pacchetelle” (ossia lungo le quattro coste), i peperoni tagliati a pezzi, l'aglio a spicchi e il basilico. La ciambottella può essere utilizzata al momento della preparazione oppure conservata in barattoli di vetro messi a bollire in acqua per almeno un'ora. In questo modo la ciambottella rappresenta una provvista che può essere conservata per molto tempo nelle dispense e consumata all'occorrenza, da sola o come condimento per il pane e la pasta.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ciambottella, su Grottaminarda | città di servizi. URL consultato il 26 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).

agricoltura.regione.campania.it/tipici/tradizionali/ciambottella.html