Chiquititas: Rincón de luz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiquititas: Rincón de luz
Lingua originalespagnolo
Paese di produzioneArgentina
Anno2001
Durata86 min
Genereavventura, commedia, drammatico, fantastico
RegiaJosè Luis Massa
SoggettoCris Morena, Patricia Maldonado, Martin Mariani,
SceneggiaturaDaniel Garcìa Molt, Marcela Guerti
Interpreti e personaggi

Personaggi secondari:

Chiquititas: Rincón de luz è un film argentino del 2001 diretto da José Luis Massa.

Derivato da un'idea della serie televisiva Chiquititas, i ruoli maggiori sono interpretati da Benjamín Rojas, Felipe Colombo, Nadia Di Cello, Sebastián Francini, Luisana Lopilato, Camila Bordonaba e Agustín Sierra.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta la storia di Belén Fraga, una dolce e bella ragazza, a cui, un uomo saggio offre la possibilità di scegliere da sola il suo destino. Quando vede un libro sceglie il suo destino magico. Belén è veramente tentata da questa offerta, ma lei decide di prendere la strada maestra, scrivendo la propria storia, non sapendo come verrà fuori, anche se lei non sa come andrà a finire che è certo che nella sua ricerca, lei sarà aiutata da un gruppo di orfani. Magicamente si ritrova in un villaggio, chiamato Ciervo Dorado, che è in mezzo alla montagna. In quel luogo tutti anche gli orfani trovano l'amore, però anche un colonnello cattivo che li tratta male, e Belén trova Alejo, che sarà il suo amore.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema