Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (Tarvisio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo
Tarvis - panoramio.jpg
La chiesa e la piazza antistante
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia Giulia
LocalitàTarvisio
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSanti Pietro e Paolo
Arcidiocesi Udine
Stile architettonicogotico
Inizio costruzione1399
Completamento1445

Coordinate: 46°30′18.04″N 13°34′42.47″E / 46.50501°N 13.578463°E46.50501; 13.578463

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo è la parrocchiale di Tarvisio ed è sede dell'omonima unità pastorale dell'arcidiocesi di Udine.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La data 1445 nella lapide posta sopra il portone d'ingresso della chiesa

La parrocchiale di Tarvisio fu fondata nel 1399 sul luogo di una precedente chiesetta dell'XI secolo e assunse il nuovo aspetto nel 1445[1].

Nel 1905 questa chiesa divenne sede decanale, ruolo precedentemente ricoperto dalla pieve di Camporosso. Il 20 febbraio 1932, in seguito alla bolla Quo Christi fideles di papa Pio XI, l'intero decanato di Tarvisio passò dalla diocesi di Gurk all'arcidiocesi di Udine.

Tra i vari ampliamenti che hanno modificato l'aspetto della chiesa, importanti furono quelli eseguiti tra il 1959 e il 1962, quando l'edificio fu allungato in direzione della piazza[2].

Dal luglio 2018 la parrocchiale di Tarvisio non è più sede decanale, in quanto la forania di Tarvisio è stata accorpata a quella della Montagna.

L'interno

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA. VV., Friuli-Venezia Giulia paese per paese, Firenze, Bonechi, 1986.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]