Chiara e gli altri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiara e gli altri
Chiara e gli altri.png
PaeseItalia
Anno1989-1991
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni2
Episodi26
Durata60 minuti
Lingua originaleitaliano
Rapporto4:3
Crediti
RegiaAndrea Barzini (s.1); Gianfrancesco Lazotti (s.2)
Interpreti e personaggi
CostumiBilla Righi (s.1); Vera Cozzolino (s.2)
Casa di produzioneReteitalia, Videotime
Prima visione
Dal29 marzo 1989
Al12 aprile 1991
Rete televisivaItalia 1

Chiara e gli altri è una serie televisiva italiana, trasmesso su Italia 1 tra il 1989 e il 1991, con Alessandro Haber, Ottavia Piccolo e Morena Turchi. La vicenda è ispirata ad un fatto realmente accaduto nel napoletano.

Successivamente andò in onda una seconda serie del telefilm, sempre su Italia 1; la prima, trasmessa dal 29 marzo al 21 giugno 1989, era di 13 puntate da 60 minuti e ottenne una media di ascolto di 2.411.000 spettatori. La seconda venne trasmessa dal 18 gennaio al 12 aprile 1991 (anch'essa di 13 episodi da 60 minuti) e ottenne una media di ascolto di 2.425.000 spettatori. Nel cast compare anche un'allora giovanissima Samuela Sardo, nel ruolo di Gianna Motta, un'amica di Chiara. Nel cast sono presenti dalla seconda stagione anche Elisabetta Ferracini, nel ruolo di Benedetta, la fidanzata di Marco, al debutto in TV (prima interpretata da Romina Lari) e Stefano Masciarelli nel ruolo del mago, nuovo vicino di casa della famiglia Malfatti.

Nel 2013 e di nuovo nel 2018, la serie viene replicata in notturna sul canale del digitale terrestre Italia 2 e nel 2017 su Retecapri, Rete Televisiva del gruppo Mediaset.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie narra le vicende di Paolo e Livia Malfatti, una coppia separata della borghesia intellettuale romana che, dopo una sentenza del giudice, che decide di assegnare la casa di residenza ai loro tre figli Chiara, Lucilla e Marco, deve alternarsi per quattro mesi a badare a loro.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Puntate Prima TV Italia
Prima stagione 13 1989
Seconda stagione 13 1991

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione