Cesare Pasini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Monsignor Cesare Pasini (Milano, 3 febbraio 1950) è un presbitero e bibliotecario italiano prefetto della Biblioteca apostolica vaticana dal 2007.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu ordinato sacerdote l'8 giugno 1974 e dal 1974 al 1977 studiò presso il Pontificio istituto orientale. Si laureò in Scienze Ecclesiastiche il 15 giugno 1979 e iniziò a insegnare patrologia presso la sede di Saronno del seminario arcivescovile di Milano. Il 5 settembre 1986 fu nominato dottore incaricato della Biblioteca Ambrosiana, assumendo nel 1991 la carica di dottore presso il medesimo istituto, ricoprendo poi, dal 1995 al 2007 il ruolo di prefetto. Dal 25 giugno 2007 è prefetto della Biblioteca apostolica vaticana.

Il suo lavoro presso la Santa Sede è accompagnato dalla produzione di scritti a tema teologico e biblioteconomico.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Cesare Pasini, su vatican.va, Pontificio Comitato di Scienze Storiche. URL consultato il 25 ottobre 2016.
Controllo di autoritàVIAF (EN66589114 · ISNI (EN0000 0001 0910 8868 · SBN IT\ICCU\CFIV\058802 · LCCN (ENn83200653 · GND (DE132710218 · BNF (FRcb126902497 (data) · BAV (EN495/99936 · WorldCat Identities (ENlccn-n83200653