Centrale nucleare di Fessenheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centrale nucleare di Fessenheim
Centrale nucléaire de Fessenheim2.jpg
Informazioni generali
Stato Francia Francia
Località Fessenheim
Coordinate 47°54′13″N 7°33′45″E / 47.903611°N 7.5625°E47.903611; 7.5625Coordinate: 47°54′13″N 7°33′45″E / 47.903611°N 7.5625°E47.903611; 7.5625
Situazione operativa
Proprietario EDF 67.5%
EnBW 17.5%
Consorzio svizzero 15%
Gestore EDF
Anno di costruzione 19711977 Unità 1
19721977 Unità 2
Inizio produzione commerciale 1977
Reattori
Fornitore Framatome
Tipo PWR
Attivi 2 (1760 MW)
Produzione elettrica
Nel 2008 10278 GWh
Totale 329.5 TWh
Mappa di localizzazione
Dati aggiornati al 21 marzo 2010

La centrale nucleare di Fessenheim è una centrale nucleare francese situata presso la città di Fessenheim, in Alsazia. La centrale possiede due reattori PWR francesi costruiti dalla Framatome da 880 MW ognuno. L'impianto possiede i due più vecchi reattori funzionanti in Francia.

La centrale sorge presso una centrale idroelettrica fluviale, questo le consente di non dover utilizzare torri di refrigerazione in caso di basso apporto di acqua dal bacino.

Licenze di funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Come tutti i reattori francesi, ogni 10 anni è richiesta una verifica generale per il rilascio di una nuova licenza decennale di funzionamento

Quarto decennio[modifica | modifica wikitesto]

A luglio 2011 l'ANS ha stabilito che verrà rilasciata una licenza di funzionamento per il primo reattore di ulteriori 10 anni. Questa sarà concessa se verrà rafforzato il basamento di cemento, da completare entro il 30 giugno 2013; e verranno apportati miglioramenti ai sistemi per la rimozione di potenza residua nel caso di una perdita di funzione di raffreddamento, da completare entro la fine del 2012. Il secondo reattore è attualmente sottoposto alle verifiche del terzo decennio di funzionamento.[1] Le modifiche imposte (fra le quali il rinforzo del basamento, aumentato di spessore di 50 cm, sono state completate all'inizio del luglio 2013[2]

Contestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Poiché è l'impianto più vecchio in Francia e contemporaneamente è situato vicino al confine con la Germania e la Svizzera, è tra gli impianti più contestati del paese. Associazioni transnazionali della regione ne richiedono la chiusura.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN1146332728418731021 · GND: (DE4670801-7 · BNF: (FRcb120433940 (data)
Energia nucleare Portale Energia nucleare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Energia nucleare