Cascina del Sole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la località del comune milanese di Bollate, vedi Cascina del Sole (Bollate).
Cascina del Sole
Monza-Parco-Villa-Reale-Cascina-del-Sole-00.jpg
La Cascina del Sole
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMonza
Indirizzoviale Cascina del Sole, 1
Parco di Monza
Coordinate45°35′47.9″N 9°16′42.2″E / 45.59664°N 9.27839°E45.59664; 9.27839Coordinate: 45°35′47.9″N 9°16′42.2″E / 45.59664°N 9.27839°E45.59664; 9.27839
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1839
UsoBar, ristorante, caffetteria, gelateria
Realizzazione
ArchitettoGiacomo Tazzini
ProprietarioConsorzio Reggia di Monza

La Cascina del Sole è una delle architetture che si trovano all'interno del Parco di Monza.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

In stile eclettico, l'edificio - più volte stravolto nella sua connotazione - si presenta ormai privato di rilevanti elementi stilistici, eccezion fatta per la cuspide della facciata principale. Realizzato nel 1839 da Giacomo Tazzini non distante dalla Cascina Cavriga, sorge al centro della Valle dei Sospiri, in una posizione privilegiata all'interno del Parco, nel bel mezzo di un ampio prato. Particolare attenzione venne posta proprio sul posizionamento di quest'architettura, in un punto che fosse prospetticamente sgombro e che desse il maggior risalto possibile alla linearità delle forme.[1]

L'edificio - perso il proprio utilizzo agricolo - è oggi sede di un bar, con annessa abitazione del proprietario.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le altre principali costruzioni presenti nel parco, su lombardiabeniculturali.it. URL consultato il 2 luglio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]