Campionato europeo della montagna 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo della montagna 2016
Edizione n. 66 del Campionato europeo della montagna
Dati generali
Inizio17 aprile
Termine18 settembre
Prove12
Titoli in palio
Categoria ISerbia Nikola Miljković
su Mitsubishi Lancer Evo IX (Gr. N)
Categoria IIItalia Simone Faggioli
su Norma M20 FC-Zytek (Gr. E2-SC)
Altre edizioni
Precedente - Successiva

Il Campionato europeo della montagna 2016, sessantaseiesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale dell'Automobile, si è svolto tra il 12 aprile e il 20 settembre 2016 su dodici tappe disputatesi in altrettanti Paesi.

Il campione uscente, l'italiano Simone Faggioli si aggiudicò il suo nono titolo continentale nella Categoria II, l'ottavo consecutivo e il terzo al volante della Norma M20 FC-Zytek, vincendo 7 gare sulle 12 disponibili, lasciandone quattro al connazionale Christian Merli su Osella FA30 e una al pilota lusitano Pedro Salvador, ach'egli su Norma M20-Zytek.
In Categoria I il macedone Igor Stefanovski, detentore dei titoli 2014 e 2015 (vinti su Mitsubishi Lancer Evo IX), non prese parte al campionato 2016 e pertanto la vittoria finale andò al serbo Nikola Miljković, sempre su Mitsubishi Lancer Evo IX.

Calendario prove[1][modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Corsa Sede Vincitore
1 17 aprile 44ème Course de Côte Internationale St-Jean du Gard - Col St-Pierre Saint-Jean-du-Gard Francia Francia Italia Simone Faggioli - Norma M20 FC-Zytek[2]
2 24 aprile Grosser Bergpreis von Österreich Rechberg-Rennen Tulwitz Austria Austria Italia Christian Merli - Osella FA30-RPE[3]
3 8 maggio 37ª Rampa Internacional da Falperra Braga Portogallo Portogallo Portogallo Pedro Salvador - Norma M20 FC-Zytek[4]
4 15 maggio XLV Subida Internacional al Fito 2016 Arriondas Spagna Spagna Italia Simone Faggioli - Norma M20 FC-Zytek[5]
5 5 giugno Ecce Homo Šternberk 2016 Šternberk Rep. Ceca Rep. Ceca Italia Christian Merli - Osella FA30-RPE[6]
6 26 giugno 55ª Coppa Paolino Teodori Ascoli Piceno Italia Italia ItaliaSimone Faggioli - Norma M20 FC-Zytek[7]
7 10 luglio 8th Hill Climb Limanowa Limanowa Polonia Polonia Italia Christian Merli - Osella FA30-RPE[8]
8 17 luglio Dobšinský kopec 2016 Dobšiná Slovacchia Slovacchia ItaliaSimone Faggioli - Norma M20 FC-Zytek[9]
9 31 luglio Internationale ADAC Glasbachrennen Bad Liebenstein Germania Germania ItaliaSimone Faggioli - Norma M20 FC-Zytek[10]
10 21 agosto Course de Côte Internationale St-Ursanne – Les Rangiers Saint-Ursanne Svizzera Svizzera ItaliaSimone Faggioli - Norma M20 FC-Zytek[11]
11 4 settembre 22. GHD Petrol Ilirska Bistrica 2016 Ilirska Bistrica Slovenia Slovenia ItaliaSimone Faggioli - Osella FA30-Zytek[12]
12 18 settembre 35. Buzetski dani Buzet Croazia Croazia ItaliaChristian Merli - Osella FA30-RPE[13]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Per ogni Gruppo vengono assegnati punti ai primi dieci classificati nel seguente ordine: 25-18-15-12-10-8-6-4-2-1 e se vi sono 3 o meno iscritti, il punteggio viene dimezzato. Vengono inoltre scartati i due peggiori risultati ottenuti, di cui uno nelle prime sei gare e uno nelle seconde sei[14].

Categoria I[15][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Vettura Gruppo Francia Austria Portogallo Spagna Rep. Ceca Polonia Italia Slovacchia Germania Svizzera Slovenia Croazia Punti
1 Serbia Nikola Miljković Mitsubishi Lancer Evo IX N+3000 25 25 0 25 25 18 18 0 25 25 25 25 236 foto Rechberg
2 Austria Christian Schweiger Mitsubishi Lancer Evo VIII A+3000 25 25 0 25 18 25 18 18 0 25 25 25 229 foto Rechberg
3 Italia Antonio Migliuolo Mitsubishi Lancer Evo IX N+3000 18 18 25 18 0 25 25 18 18 18 0 0 183 foto Rechberg
4 Rep. Ceca Lukáš Vojáček Mitsubishi Lancer Evo VIII A+3000 15 15 0 18 15 15 15 25 18 0 15 18 169 foto Rechberg
5 Austria "Tessitore" Porsche 997 GT3 Cup GT+3000 0 12.5 15 18 25 12.5 12.5 25 18 0 12.5 12.5 163.5 foto Rechberg
6 Rep. Ceca Tomáš Vavřinec Mitsubishi Lancer Evo IX N+3000 12 15 0 15 15 15 15 12 15 0 18 18 150 foto Rechberg
7 Rep. Ceca Martin Jerman Lamborghini Gallardo GT+3000 15 9 0 15 18 9 0 18 15 18 9 9 135 foto Rechberg
8 Rep. Ceca Jaromír Malý Mitsubishi Lancer Evo VIII A+3000 18 0 0 0 25 18 25 0 25 0 18 0 129 Foto Coppa Teodori
9 Italia Tonino Cossu Honda Civic Type-R N-2000 15 0 15 6 0 12 0 0 12 15 4 0 79 Foto Col St-Pierre
10 Austria Nicolas Werver Porsche 997 GT3 Cup GT+3000 25 0 0 0 0 0 0 0 25 25 0 0 75 Foto Col St-Pierre

Categoria II[16][modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Vettura Gruppo Francia Austria Portogallo Spagna Rep. Ceca Italia Polonia Slovacchia Germania Svizzera Slovenia Croazia Punti
1 Italia Simone Faggioli Norma M20 FC-Zytek E2-SC 3000 25 25 0 25 25 25 25 25 25 25 25 0 250 foto Rechberg
2 Italia Christian Merli Osella FA30-RPE E2-SS 3000 25 25 0 25 25 25 25 0 25 25 18 25 243 foto Rechberg
3 Rep. Ceca Vladimír Vitver Audi TT-R DTM E2-SH+3000 18 15 0 25 25 18 12 25 25 18 18 0 199 foto Rechberg
4 Italia Paride Macario Osella FA30 E2-SS 3000 18 15 0 18 18 18 18 25 18 0 25 0 173 foto Rechberg
5 Rep. Ceca Dan Michl Lotus Elise WR16 E2-SH 3000 0 12 0 0 18 25 18 18 18 25 25 0 159 foto Coppa Teodori
6 Italia Marco Capucci Osella PA21S CN-2000 9 25 0 25 9 15 18 0 18 0 0 12 131 foto Rechberg
7 Francia Christian Bouvier Wolf GB08 CN-2000 10 18 0 18 0 10 15 12.5 15 0 12.5 15 126 foto Rechberg
8 Svizzera Fabien Bouduban Norma M20 FC E2-SC 2000 18 15 0 12 0 12 18 12 0 12 6 18 123 foto Rechberg
9 Italia Fulvio Giuliani Lancia Delta Evo E2-SH+3000 25 18 0 0 10 15 0 0 10 10 15 15 118 foto Rechberg
10 Rep. Ceca Jiří Los Mitsubishi Lancer Evo IX E2-SH+3000 15 0 0 18 12 0 8 12 12 15 0 25 117 foto Col St-Pierre

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIA European Hill Climb Championship - Calendar Season 2016, su fia.com, FIA (archiviato il 2 maggio 2016).
  2. ^ (FR) 44éme Course de Côte Saint-Jean-du-Gard - Col Saint Pierre - Classement scratch, su patricksoft.fr, Patrick Soft (archiviato il 2 maggio 2016).
  3. ^ (EN) Hill Climb Grand Prix of Austria – 45th International Rechberg Race (AUT) 22-24/04/2016 - FIA-EHCC Total Classification, su cronosalite.it, Cronoscalate.it. URL consultato il 2 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2016).
  4. ^ (PTEN) Rampa Internacional Da Falperra (PRT), 06-08/05/2016 FIA European Hill Climb Championship (PDF), su motorcanario.com, MotorCanario.com, 8 maggio 2016 (archiviato il 19 maggio 2016).
  5. ^ (ES) XLV SUBIDA INTERNACIONAL AL FITO 13/14/15 de mayo de 2016 - CLASIFICACION FINAL PROVISIONAL, su tiemposonline.com, MotorCanario.com, 15 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2016).
  6. ^ (CS) Výsledky Ecce Homo - 2016, su eccehomo.cz, Mira Frýdecký, 5 giugno 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  7. ^ (CS) 55th Coppa Paolino Teodori (ITA) 24-26/06/2016 - Overall Classification (PDF), su iltornante.it, ilTornante.it, 26 giugno 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  8. ^ (ENPL) Klasyfikacja generalna WYNIKI PO PODJEŹDZIE: Wyniki końcowe (PDF), su iltornante.it, ilTornante.it, 10 luglio 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  9. ^ (SK) SÚŤAŽNÉ JAZDY DOBŠINSKÝ KOPEC 2016, su leto.dobsinskykopec.com, Dobšinský kopec, 17 luglio 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  10. ^ (EN) Results Glasbachrennen 2016, su rallycross-photo.com, www.hillclimbportal.com, 31 luglio 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  11. ^ (EN) 73rd International Hill Climb St-Ursanne - Les Rangiers (CHE) - 20-21/08/2016 - Scratch EHCC (PDF), su rangiers.ch, ASA St-Ursanne - Les Rangiers, 21 agosto 2016. URL consultato il 15 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2017).
  12. ^ (EN) 03-04/09/2016 - GHD Ilirska Bistrica, su rallycross-photo.com, www.hillclimbportal.com, 4 settembre 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  13. ^ (EN) 17-18/09/2016 - Buzetski Dani, su rallycross-photo.com, www.hillclimbportal.com, 18 settembre 2016 (archiviato il 15 maggio 2017).
  14. ^ (FREN) REGLEMENT SPORTIF DU CHAMPIONNAT D’EUROPE DE LA MONTAGNE DE LA FIA - SPORTING REGULATIONS OF THE FIA EUROPEAN HILL CLIMB CHAMPIONSHIP (PDF), su cem-ehc.com, 4 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2016).
  15. ^ (FRENDE) FIA - CHAMPIONNAT D'EUROPE DE LA MONTAGNE - CAT. 1 (PDF), su cronosalite.it, Cronoscalate.it, 25 aprile 2016.
  16. ^ (FRENDE) FIA - CHAMPIONNAT D'EUROPE DE LA MONTAGNE - CAT. 2 (PDF), su cronosalite.it, Cronoscalate.it, 25 aprile 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Calendario Cem 2016, su cronosalite.it, Cronoscalate.it. URL consultato il 29 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2016).
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo