Callisburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Callisburg
city
(EN) City of Callisburg
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
ConteaCooke
Territorio
Coordinate33°42′01.08″N 97°00′50.04″W / 33.7003°N 97.0139°W33.7003; -97.0139 (Callisburg)Coordinate: 33°42′01.08″N 97°00′50.04″W / 33.7003°N 97.0139°W33.7003; -97.0139 (Callisburg)
Altitudine245 m s.l.m.
Superficie5,3 km²
Abitanti353 (2010)
Densità66,6 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Callisburg
Callisburg
Callisburg – Mappa
Sito istituzionale

Callisburg è un comune (city) degli Stati Uniti d'America della contea di Cooke nello Stato del Texas. La popolazione era di 353 abitanti al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Callisburg è situata a 33°42′01″N 97°00′50″W / 33.700278°N 97.013889°W33.700278; -97.013889 (33.700207, -97.013912)[1].

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 5,3 km², dei quali 5,3 km² di territorio e 0 km² di acque interne (0% del totale).

Si trova 11 miglia (18 km) a nord-est di Gainesville, il capoluogo di contea, e 9 miglia (14 km) a nord-ovest di Whitesboro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città si trovava vicino alla rotta del Butterfield Overland Mail e sul Mormon Trail, un percorso creato nel 1846 da un gruppo di mormoni guidati da Lyman Wight, che stavano migrando nel Texas. La comunità deve il suo nome in onore del fabbro Sam Callis, il primo colono nei dintorni. Nel 1873 fu creato un ufficio postale presso la comunità nel negozio di alimentari e merci secche di Billy Rousseau, e dieci anni dopo Callisburg possedeva una popolazione di 300 abitanti, una scuola e una ventina di aziende, tra cui un mulino per cereali a vapore e una sgranatrice di cotone. Nel 1902, tuttavia, la sua popolazione scese a circa 110 abitanti, e il suo ufficio postale fu chiuso. Nel 1902 gli abitanti pensarono che sarebbe stata costruita una linea ferroviaria elettrica tra Gainesville e Sherman ad est; Callisburg doveva essere usata come sede per questa linea, ma il progetto non si sviluppò mai. Nel 1924, il Big Indian Oil and Development Company Well No. 1 fu trivellato nella fattoria di B. W. Davis, un miglio ad est di Callisburg. Il livello della popolazione della comunità oscillava tra i 110 e i 200 fino agli inizi degli anni 1970, quando calò bruscamente a circa sessantotto. Nel 1980, tuttavia, Callisburg fu incorporata e nel 1988 la sua popolazione aveva raggiunto un nuovo massimo di 329 abitanti. Nel 1988 la città possedeva due chiese, due negozi, un corpo dei pompieri volontari, un municipio, un centro sociale, e il suo proprio distretto scolastico indipendente. La sua popolazione era di 344 nel 1990 e crebbe a 365 nel 2000[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 353 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 98,3% di bianchi, lo 0% di afroamericani, lo 0,28% di nativi americani, lo 0% di asiatici, lo 0% di oceanici, l'1,13% di altre razze, e lo 0,28% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 4,53% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas