Calamari fritti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Calamari fritti
Calamares Romana 0984.jpg
Origini
Altri nomiCalamari alla romana
Luoghi d'origineItalia Italia
Spagna Spagna
Grecia Grecia
Turchia Turchia
Dettagli
Categoriasecondo piatto
Ingredienti principaliCalamari, farina, olio
Calamari alla romana. Calamares a la Romana (Castellón, Spagna)
"Puntilla" de Calamari (Castellón, Spagna)

Con calamari fritti (a volte detti anche calamari alla romana) s'intende un piatto a base di calamari o di totani, della cucina italiana, e di quelle di altre nazioni, come la spagnola, la greca, la turca e l'argentina.

La loro preparazione non è particolarmente complicata: cotti in olio quasi bollente dopo una panatura e poi serviti, magari conditi con limone. Nel fritto insieme col corpo affettato (che assume così la classica forma ad anello), a volte possono essere posti anche le "ali" ed i tentacoli dell'animale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]