Bound for Glory (2007)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bound for Glory
Prodotto da TNA
Data 14 ottobre 2007
Sede Arena at Gwinnett Center
Città Duluth, Stati Uniti
Spettatori 4000
Cronologia pay-per-view
No Surrender (2007) Bound for Glory Genesis (2007)
Progetto Wrestling

Bound for Glory 2007 è stata la terza edizione del pay-per-view prodotto dalla federazione Total Nonstop Action Wrestling (TNA). L'evento ha avuto luogo il 14 ottobre 2007 presso l'Arena at Gwinnett Center di Duluth in Georgia[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Match Stipulazione Durata[2]
1
Pre Show
The Motor City Machineguns (Chris Sabin e Alex Shelley) hanno sconfitto Joey Matthews e Johnny Swinger Tag team match 10:37
2 Latin American Exchange (Homicide e Hernandez sconfiggono i Triple XXX (Elix Skipper e Senshi) Ultimate X match per diventare #1 contenders per il titolo TNA World Tag Team Championship 11:59
3 Eric Young vince la Reverse Battle Royal con 16 partecipanti eliminando per ultimo Robert Roode 16-Man Fight For The Right match 11:51
4 AJ Styles e Tomko hanno sconfitto Ron Killings e Consequences Creed (c) (con Adam "Pacman" Jones) Tag team match valido per il titolo TNA World Tag Team Championship 08:48
5 Jay Lethal (c) ha sconfitto Christopher Daniels Single match valido per il titolo TNA X Division Championship 11:02
6 Steiner Brothers hanno sconfitto il Team 3D 2 Out of 3 Falls Tables Match 12:43
7 Gail Kim vince un Gauntlet match eliminando per ultima Roxxi Laveaux 10-Knockout Gauntlet match valido per il titolo TNA Knockouts Championship 12:12
8 Samoa Joe ha sconfitto Christian Cage Single match 15:48
9 Abyss ha sconfitto Raven, Rhino e Black Reign Monster's Ball Match 09:07
10 Sting ha sconfitto Kurt Angle (c) Single match valido per il titolo TNA World Heavyweight Championship 18:26
(c) = campione in carica al momento dell'inizio del match

Reverse battle royal match[modifica | modifica wikitesto]

Questo match e in riferimento alla terza riga della tabella soprastante comprende il riassunto del torneo Fight for the Right Tournament Reverse battle royal avvenuto precedentemente a quest'edizione del Bound for Glory.

Prima parte[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima parte solo otto lottatori (di sedici partecipanti) riescono a salire sul ring.

Vincitori Eliminati Tempo
Lance Hoyt, Kaz, Alex Shelley, Chris Sabin, James Storm, Eric Young, Robert Roode and Junior Fatu Jimmy Rave, Havoc, Shark Boy, Petey Williams, Sonjay Dutt, Kip James, B.G. James and Chris Harris 2:35

Seconda parte[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda parte si determinano i due finalisti.

Ordine di Entrata Lottatore Classificato Eliminato da Tempo
1 Junior Fatu Hoyt, Kaz, Sabin, Young and Roode 03:00
2 Robert Roode Va in finale - 06:47
3 Kaz Roode 05:32
4 Alex Shelley Young 06:47
5 Eric Young Va in finale - 06:47
6 Chris Sabin Kaz 04:55
7 Lance Hoyt Roode 06:06
8 James Storm Young 00:05

Terza parte[modifica | modifica wikitesto]

Nella terza parte Eric Young vince su Robert Roode con uno schienamento in un single match.

Two out of three falls tables match[modifica | modifica wikitesto]

Questa tabella è posta in riferimento alla sesta riga della tabella dei risultati.

Eliminazione Lottatore Eliminato da
1 Rick Steiner Team 3D
2 Brother Ray Scott Steiner
3 Brother Devon Steiner Brothers
Vincitore: Scott Steiner

Knockout gauntlet match[modifica | modifica wikitesto]

Questa tabella è posta in riferimento alla settima riga della tabella dei risultati.

Ordine di entrata Entrante Eliminazione Eliminata da
1 Ms. Brooks 1 Moore
2 Jackie Moore 3 Kong
3 Shelly Martinez 2 Kong
4 Awesome Kong 5 ODB, Williams and Kim
5 O.D.B. 8 Laveaux
6 Angel Williams 6 Kim and ODB
7 Christy Hemme (*) 4 Kong
8 Gail Kim - Vincitrice
9 Talia Madison 7 Kim
10 Roxxi Laveaux 9 Kim

(*) L'eliminazione di Christy Hemme non fu ufficiale ma parte della kayfabe in quanto la lottatrice non era più in grado di continuare e fu rimossa dal match.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bound for Glory 2007, prowrestlinghistory.com. URL consultato il 23 aprile 2017.
  2. ^ (EN) Bound for Glory 2007=prowrestlinghistory.com, prowrestlinghistory.com. URL consultato il 23 aprile 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling