The Latin American Xchange

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Latin American Exchange)
The Latin American Xchange
Hernandez (sinistra) e Homicide (destra)}
Hernandez (sinistra) e Homicide (destra)
Membri Konnan
Homicide
Ortiz
Santana
Diamanté
Ex membri Hernandez
Apolo
Machete
Héctor Guerrero
Salinas
Chavo Guerrero
Debutto 31 dicembre 2005
Anni attivi 2005–presente
Federazioni Impact Wrestling
Chikara
HOG
IWA
JAPW
ROH
WrestleCade
Progetto Wrestling

The Latin American Xchange (anche scritto The Latin American Exchange o The Latin American X-Change, spesso abbreviato con (The) LAX) è una stable di wrestling, formata attualmemte da Konnan, Homicide, Diamanté, Ortiz e Santana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Total Nonstop Action Wrestling / Impact Wrestling (2005-2008)[modifica | modifica wikitesto]

Formazione della stable e primi anni (2005-2006)[modifica | modifica wikitesto]

La stable si forma nel dicembre del 2005 dopo un avvicendamento avvenuto nella stable 3Live Kru e dopo che un membro di essi (Konnan), stanco dei diverbi con gli altri membri della stable forma con i wrestler Apolo e Homicide un nuovo gruppo composto da soli membri di origini ispanico-americane. Dopo la formazione i LAX incominciano una faida con gli stessi 3LiveKru i quali, dopo l'avvicendamento presero il nome di The James Gang.

La faida continua anche nel 2006 dove, nel mese di febbraio, Apolo (in scadenza di contratto) e destinato a combattere all'Against All Odds in coppia con Homicide viene sostituito da Machete. Il nuovo duo comunque perde l'incontro. Nel Marzo dello stesso anno Homicide e Machete perdono nuovamente contro Shark Boy e Norman Smiley e dopo che il loro stesso manager Konnan colpisce Machete con una frittella. Le interferenze di Konnan contro Machete continuano fino al licenziamnto di quest'ultimo e vengono infine spiegate da Konnan nell'episodio di TNA Xplosion del 31 Marzo dove viene introdotto il nuovo membro Hernandez. Hernandez e Homicide perdono in un match contro Chris Sabin and Jay Lethal.

Verso l'inizio dell'estate la storyline dei LAX li pone in una angle in cui loro si rifiutano di combattere come forma di protesta contro le discrimanzioni dei latinoamericani.

Il 6 Luglio e dopo l'intervento dell'allora Manager della TNA Jim Cornette (avvenuto il del 29 Giugno) Homicide ritorna a combattere. Nello stesso mese i LAX combattono per la cintura del NWA World Tag Team Championship contro A.J. Styles & Christopher Daniels, titolo che vincono il 24 Agosto. Sempre contro A.J. Styles & Christopher Daniels i LAX perdono il titolo al TNA No Surrender nel mese di settembre ma poi lo rivincono al Bound for Glory di Ottobre.

Il 19 Ottobre LAX incomincia una faida contro gli America's Most Wanted (James Storm e Chris Harris) e la loro valletta Gail Kim. Nell'episodio di Novembre quasi bruciano la bandiera statunitense ma vengono fermati da Petey Williams. Dopo una vittoria con gli Americas Most Wanted, Konnan chiede ad Homicide di fare un Piledriver su Gail Kim ma viene fermato da Petey Williams ed in seguito Jim Cornette toglie loro il titolo per una "condotta estremamente irrispettosa nei confronti della TNA e dei suoi fan". I LAX però rifiutano di restituire le cinture e, con un avvocato (ma questo era solo un Kayfabe) prendono posizione dicendo che quella era una violazione del Primo Emendamento ed ottenendo così la rinuncia di Cornette. Al TNA Turning Point i LAX vincono contro gli America's Most Wanted in un 'non title flag match' divenendo i primi wrestler non statunitensi a vincere quel titolo sul suolo americano. Sempre nel mese di dicembre vincono nuovamente contro gli America's Most Wanted in un 'Titles vs. Career', match in cui James Storm colpisce deliberatamente Chris Harris con una bottiglia di birra.

L'abbandono di Konnan e la parabola di Salinas ed Hector Guerrero (2007-2008)[modifica | modifica wikitesto]

Konnan lascia i LAX nel Giugno 2007 e nel mese di Luglio Homicide e Hernandez diventano Eroi della Nazione Latina impedendo ai Voodoo Kin Mafia (VKM) di disonorare una bandiera portoricana. Nel mese di Agosto a Hard Justice i LAX sconfiggono i VKM grazie anche ad un intervento di Héctor Guerrero che avvisa l'arbitro di una scorrettezza dei VKM. Al successivo Bound for Glory sconfiggono Elix Skipper e Senshi in un Ultimate X Match e diventano i primi competitori per il titolo del TNA World Tag Team Championship, opportunità che perdono contro A.J. Styles e Tomko in un successivo episodio di Impact!. Al Final Resolution del mese di Dicembre Salinas diventa la loro valletta.

Nel Marzo del 2008, nel Destination X pay-per-view i LAX sconfiggono Motor City Machine Guns (Chris Sabin e Alex Shelley) e i The Rock 'N Rave Infection (Lance Hoyt e Jimmy Rave) in un 'Triplo Threat N.1 Contender's Match'. Nel Maggio ottengono l'adesione di Hector Guerrero ed al Sacrifice vincono il titolo di Tag Team in un 'Deuces Wild Tag Team Tournament' contro il Team 3D che, di conseguenza attacca Guerrero dando così inizio ad una faida. Una nuova faida viene aperta contro i Beer Money, Inc. (James Storm, Robert Roode e la loro valletta, Jacqueline). Al Victory Road vincono il titolo contro i Beer Money, Inc. che però successivamente perdono al Hard Justice (sempre contro i Beer Money, Inc.).

I LAX nuovamente perdono un incontro al No Surrender e nei mesi successivi perdono sia Salinas (la cui storyline la manda all'ospedale dopo una rissa con Jaqueline) che il manager Guerrero, quest'ultimo deve andarsene dopo la sconfitta rimediata in un 'Loser's manager leaves town' combattuto sempre contro i Beer Money, Inc.

Jersey All Pro Wrestling, Ring of Honor e International Wrestling Association (2007–2009)[modifica | modifica wikitesto]

Nel Giugno del 2007 i LAX debuttano nel Jersey All Pro Wrestling (JAPW) sconfiggendo Azriel and Jay Lethal e vincendo così la JAPW Tag Team Championship. Nell'Ottobre dello stesso anno Homicide gareggia per il titolo Heavyweight contro Low Ki ma vince Low Ki. LAX perderà il titolo di Tag Team nel Novembre dello stesso anno e lascia la JAPW verso la fine del 2008.

Nel Settembre del 2008, viene annunciato sul sito di Ring of Honor (ROH) che i LAX avrebbero partecipato ad alcuni incontri ed il 24, a Danbury, Connecticut i LAX sconfigono i campioni Kevin Steen e El Generico, The Age of the Fall (Jimmy Jacobs e Tyler Black) e Chris Hero con Davey Richards in un 30-minuti Iron Man match. Il 25 invece perdono contro i Briscoe Brothers.

Nel Marzo del 2011 ROH annucia che i LAX si riuniranno per la promozione del Manhattan Mayhem IV e dove gareggieranno per il ROH World Tag Team Championship ma verranno sconfitti da The Kings of Wrestling (Chris Hero e Cesaro).

Nel Gennaio 2009 debuttano al International Wrestling Association (una compagnia portoricana) per combattere contro Los Dueños de la Malicia, un Tag Team formato da Noel Rodríguez e Dennis Rivera dove perdono per uno schienamento di Rodríguez su Homicide avvenuto a causa si una distrazione proveniente dall'esterno del ring.

Successi personali e scioglimento (2008–2010)[modifica | modifica wikitesto]

Nel TNA Final Resolution del Dicmebre 2008, LAX partecipano al Feast or Fired nel tentativo di conquistare una valigetta che gli desse la possibilita di partecipare al TNA World Heavyweight Championship, al TNA X Division Championship od al TNA World Tag Team Championship. Nel successivo episodio di Impact! Hernadez, aprendo la valigetta trova l'opportunità di partecipare al TNA World Heavyweight e Homicide quella per l'X Division.

Nel Gennaio del 2009 Hernandez vince in un 'Feast or Fired' l'opportunità di sfidare il detentore della cintura dei pesi massimi Sting, incontro poi vinto grazie al 'rematch' deciso da Mick Foley intervenuto per le precedenti interferenze del Main Event Mafia che lo avevano sfavorito.

Durante la primavera Hernandez subisce un infortunio e nel Luglio dello stesso anno Homicide conquista l'opportunità di sfidare Suicide per l'X Division Championship, per poi decidere di concentrarsi su una carriera individuale ed unirsi poi ad una stable hell (World Elite).

Nel Marzo del 2010 si videro segni di riconciliazione tra i due ma nell'Agosto dello stesso anno Homicide cessa il rapporto con la TNA.

Titoli di coppia di alcuni membri (2012)[modifica | modifica wikitesto]

Hernandez and Chavo Guerrero nel 2012 e con le cinture di campioni dei pesi massimi

Il 14 ottobre 2012 a Phoenix, Chavo Guerrero ed Hernandez vincono il TNA World Tag Team Championship.

Militanza presso altre compagnie (2013–2015)[modifica | modifica wikitesto]

Nel Settembre 2013 la promozione di Chikara annuncia che LAX, formati da Hernandez, Homicide ed il nuovo memebro Chavo Guerrero Jr parteciperà al torneo King of Trios e dove verranno eliminati al primo round dal Golden Trio (Dasher Hatfield, Icarus and Mark Angelosetti).

Nel Novembre del 2013 i LAX competono in una gara del primo 'Glory Tag Team Championship e dove sconfiggono Tony Nese e Ricky Reyes nel primo round, poi sconfiggono Fire Ant and Jigsaw nelle semi finali ed infine perdono nella finale contro The Young Bucks.

Nell'Agosto 2015, JAPW annuncia che Homicide, Hernandez e Konnan si riuniranno come LAX in occasione del 19° anniversario in programma a Novembre.

Piccole apparizioni in TNA di alcuni membri 2015 - 2016[modifica | modifica wikitesto]

Nell'episodio del 10 Aprile 2015, Homicide riappare in TNA ed entra a far parte del Beat Down Clan attaccando il gruppo dei loro nemici (The Rising) ed in seguito riappare nell'episodio del 24 Giugno per continuare la faida ed intento a ricreare i LAX, evento che avrà ben poca durata ed apparizioni. Hernandez viene in seguito rilasciato dalla TNA a causa di una disputa tra la TNA stessa, lui e Lucha Underground.

In 2016, Salinas appare al TNA's One Night Only: Knockouts Knockdown 4, dove combatte contro Rebel in un 'losing effort'.

Riformazione della Stable in Impact Wrestling (2017 – presente)[modifica | modifica wikitesto]

Nell'episodio del 16 marzo 2017 di Impact Wrestling, LAX vengono riformati con Homicide, Ortiz, Santana, Diamanté ed il manager Konnan. Il gruppo si presenta sul ring per attaccare in contemporanea i Decay, Laredo Kid, Garza Jr. e Reno Scum ottenedo così l'inserimento nella sfida del TNA World Tag Team Championship. Nei taping del 23 aprile 2017 di Impact Wrestling Ortiz & Santana conquistato i vacanti GFW World Tag Team Championship , Ortiz è l'unico ad avere 2 titoli attualmente.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In concordanza alla loro gimmick, i LAX richiamano molto ai grandi guerriglieri e rivoluzionari sudamericani, come Francisco "Pancho" Villa (del quale Homicide & Hernandez indossavano anche delle magliette) e Che Guevara e Fidel Castro (che compaiono nei loro titantron). Il sopracitato duo usava inoltre due termini dello slang: 187 (Homicide), che indica appunto un omicidio nel codice della polizia, e 5150, numero con il quale si identifica, negli Stati Uniti, il TSO.

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Jersey All Pro Wrestling

Impact Wrestling

FIGHTING SPIRIT magazine

  • The Heyman Award

Wrestling Observer Newsletter

  • Tag Team of the Year (2006)
  • Best Gimmick (2006)
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling