Bobby Farrell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bobby Farrell
Bobby Farrell con i Boney M. nel 2006
Bobby Farrell con i Boney M. nel 2006
Nazionalità Aruba Aruba
Paesi Bassi Paesi Bassi
Genere Pop
Disco
Periodo di attività 1975 – 2010
Etichetta Hansa Records, Sony BMG
Gruppi Boney M.

Robert "Bobby" Alfonso Farrell[1] (Oranjestad, 6 ottobre 1949San Pietroburgo, 30 dicembre 2010) è stato un cantante e ballerino olandese, performer meglio conosciuto come il membro maschile del famoso gruppo pop Boney M.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Primi anni[modifica | modifica sorgente]

Roberto "Bobby" Alfonso Farrell nacque nel 1949 ad Aruba, un'isola delle piccole Antille olandesi, dove visse fino all'età di 15 anni. Finita la scuola lavorò come marinaio per 2 anni, viaggiando attraverso gli oceani prima di stabilirsi in Norvegia. Dalla Norvegia si è poi trasferito nei Paesi Bassi, dove ha ottenuto un lavoro come Dj prima di ottenere migliori opportunità in Germania.

Gli anni con i Boney M.[modifica | modifica sorgente]

In Germania, lavorò come Dj fino al 1975 quando il produttore Frank Farian lo volle per far parte del suo nuovo gruppo, i Boney M.. Farrell divenne il cantante maschio del gruppo, anche se Farian anni dopo rivelò che Bobby non diede in pratica quasi nessun contributo vocale nelle canzoni del gruppo, con Farian stesso ad eseguire in studio le parti maschili delle canzoni.[2]

Gli ultimi anni[modifica | modifica sorgente]

Farrell ha vissuto per molti anni ad Amsterdam, nel quartiere di Gaasperdam ad Amsterdam Zuidoost. Una delle sue ultime apparizioni come ballerino fu alla fine del 2005 nel video clip di Roger Sanchez Turn on the Music. È morto la mattina del 30 dicembre 2010, in un hotel a San Pietroburgo, dove la sera prima aveva tenuto un concerto, a causa di insufficienza cardiaca.[3] Il suo agente John Seine subito dopo disse che Farrell lamentava dei problemi respiratori dopo il concerto con il suo gruppo la sera prima.[4][5] È stato riferito che Farrell è stato trovato dal personale dell'hotel, dopo molti squilli a vuoto delle chiamate di sveglia del telefono[6].

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Farrell, secondo da destra, con i Boney M. nel 1981

Singoli

  • 1982: Polizei / A Fool In Love
  • 1985: King Of Dancing / I See You
  • 1987: Hoppa Hoppa / Hoppa Hoppa (Instrumental)
  • 1991: Tribute To Josephine Baker
  • 2004: Aruban Style (Mixes) S-Cream Featuring Bobby Farrell
  • 2006: The Bump EP

Bobby Farrell's Boney M. / Boney M. Featuring Bobby Farrell / Bobby Farrell Featuring Sandy Chambers

  • 2000: The Best Of Boney M. (DVMore)
  • 2001: Boney M. – I Successi (DVMore)
  • 2001: The Best Of Boney M. (II) (compilation)
  • 2001: The Best Of Boney M. (III) (compilation)
  • 2005: Boney M. – Remix 2005 (featuring Sandy Chambers) (compilation) (Crisler)
  • 2007: Boney M. – Disco Collection (compilation)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Albums by Bobby Farrell - Rate Your Music
  2. ^ Whatever happened to Boney M?. URL consultato il 30 dicembre 2010.
  3. ^ Musica: morto in Russia Bobby Farrell, vocalist dei Boney M., AGI.it, 30 dicembre 2010. URL consultato il 30 dicembre 2010.
  4. ^ Bobby Farrell (61) overleden, NU.nl, 30 dicembre 2010. URL consultato il 30 dicembre 2010.
  5. ^ Boney M's Bobby Farrell has died, aged 61, RTE, 30 dicembre 2010. URL consultato il 30 dicembre 2010.
  6. ^ Boney M singer Bobby Farrell dies aged 61, BBC News, 30 dicembre 2010. URL consultato il 31 dicembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 32196887