Belkommunmash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Belkommunmash
Logo
StatoBielorussia Bielorussia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1973
Sede principaleMinsk
Persone chiaveVladimir Korol - Amministratore delegato
SettoreMetalmeccanica
ProdottiFilobus e filosnodati, Autobus elettrici, Tram
Sito webwww.bkm.by
Bus elettrico snodato E433 a Minsk
Minsk (Bielorussia): filobus della nuova generazione AKCM-420
Belgrado (Serbia): filobus AKCM-321 della Belkommunmash n. 178 sulla linea 22
Minsk (Bielorussia): tram AKCM-60102 della Belkommunmash n. 053 sulla linea 1
Minsk (Bielorussia): filosnodato AKCM-213 della Belkommunmash n. 2120 sulla linea 16
Tomsk (Russia): filobus vecchio AKCM-101 della Belkommunmash n. 338 sulla linea 6

Belkommunmash (in russo: Белкоммунмаш) è un'azienda Bielorussa, uno dei più grossi produttori di filobus e filosnodati, bus elettrici e tram in territorio dell`Europa Orientale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

- 1973 - a Minsk è stato fondato uno stabilimento occupato in settore di riparazione di filobus;

- 1998 - la società ha realizzato il suo primo filobus AKCM-100 (analogo di ZiU-9);

- 2002 - realizzazione del primo filosnodato AKCM-213;

- 2005 - il nuovo pianale ribassato modello AKCM-321 (BKM-321) si è messo in produzione. Prime forniture a Belgrado (Serbia);

- 2010 - il modello più popolare BKM-321 ha avuto i nuovi particolari di faccia e fianchi (restyling).

- Giugno 2019 - 60 nuovi bus elettrici BKM-E321 e BKM-E433 sono stati forniti a Minsk.

- Dicembre 2019 - primi 2 filosonodati BKM-433.00D con il percorso autonomo da 15-20 km sono arrivati a Vitebsk.

- Giugno 2020 - la fornitura di 20 nuovi filosnodati BKM-433.030 per San Pietroburgo è stata effettuata.

- Agosto-Settembre 2020 - Belkommunmash ha fornito filobus con percorso autonomo (IMC) BKM-321.00D a Dnipro e Kremenchug (Ucraina).

- Ottobre 2020 - Belkommunmash ha fornito 5 nuovissimi filosnodati BKM-433.030 presso la società di trasporto RTEC (Chișinău, Moldavia).

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

I modelli filotranviari[modifica | modifica wikitesto]

  • Bielorussia (Minsk, Gomel, Hrodna, Brest, Vitebsk, Mahilëŭ, Bobrujsk);
  • Russia (Mosca, San Pietroburgo, Novosibirsk, Nižnij Novogod, Rostov-su-Don, Kaluga, Samara, Novokujbyshevsk, Kirov, Togliatti, Krasnoyarsk, Saratov, Tomsk, Penza e tanti altri);
  • Ucraina (Odessa, Mariupol, Dnipro, Sumy, Ivano-Frankivsk, Žytomyr, Černivci, Kremencug, Kramatorsk, Severodonetsk, Rivne);
  • Lettonia (Riga);
  • Moldavia (Chișinău, Bălți, Tiraspol);
  • Serbia (Belgrado);
  • Tajikistan (Dushanbe);
  • Kyrgizstan (Bishkek);
  • Bulgaria (Vraca).

I bus elettrici[modifica | modifica wikitesto]

  • Bielorussia (Minsk - modelli E321 e E433);
  • Russia (Samara - modello E420);
  • Georgia (Batumi - modello E490).

I tram[modifica | modifica wikitesto]

  • Bielorussia (Minsk, Vitebsk, Novopolotsk),
  • Russia (San Pietroburgo, Kazan, Novosibirsk),
  • Kazakistan (Pavlodar).

Nell`anno 2020 Belkommunmash ha vinto il tender per la fornitura di 20 filosnodati di ultima generazione BKM-433.030 a San Pietroburgo (Russia).

Fanno anche le forniture alla Ucraina:

  • Mariupol (72 filobus BKM-321 tra ne 15 modello IMC BKM-321.00D dotati di percorso autonomo di 15-20 km);
  • Zhitomir (49 filobus BKM-321);
  • Dnipro (12 filobus IMC BKM-321.00D con percorso autonomo di 15-20 km);
  • Kremenchug (8 filobus IMC BKM-321.00D con percorso autonomo di 15-20 km).

Nell`anno 2020 la BKM deve fornire anche 8 bus elettrici da 9 m di modello BKM-E490 alla città di Batumi, Georgia.

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Si riportano alcuni modelli realizzati dalla Belkommunmmash.

Filobus[modifica | modifica wikitesto]

Attuali[modifica | modifica wikitesto]

Vengono costruite vetture semplici o snodate:

  • BKM-321: filobus;
  • BKM-32100D: filobus con percorso autonomo a batteria di 20 km (classifica anche come bus elettrico tipo IMC);
  • BKM-333: filosnodato;
  • BKM-420 Vitovt: filobus;
  • BKM-433.030 Vitovt Max: filosnodato;
  • BKM-433.00D Vitovt Max IMC: filosnodato con percorso autonomo a batteria di 15-20 km (classifica anche come autosnodato elettrico tipo IMC).

Storici[modifica | modifica wikitesto]

  • AKCM-100: filobus;
  • AKCM-101: filobus;
  • AKCM-201: filobus;
  • AKCM-213: filosnodato;
  • AKCM-221: filobus (MAZ-103T).

Bus elettrici[modifica | modifica wikitesto]

  • BKM-E321: autobus elettrico urbano (OC);
  • BKM-E420: autobus elettrico urbano e suburbano (OC, ONC);
  • BKM-E433: autosnodato elettrico urbano (OC),
  • BKM-E490: autobus elettrico (OC) da 9 metri di lunghezza.

Tram[modifica | modifica wikitesto]

Attuali[modifica | modifica wikitesto]

Vengono prodotte vagoni del tram semplici o snodate:

  • BKM-62103: tram;
  • BKM-802: pianale ribassato tram semplice;
  • BKM-843: pianale ribassato tram snodato;
  • BKM-845: pianale ribassato tram snodato.

Storici[modifica | modifica wikitesto]

  • AKCM-1М: tram;
  • AKCM-60102: tram;
  • AKCM-743: tram snodato.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]