Beautiful Dangerous

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beautiful Dangerous
Artista Slash
Featuring Fergie
Tipo album Singolo
Pubblicazione 28 gennaio 2011[1]
Durata 4:35 (versione album)
3:47 (versione radiofonica)
Album di provenienza Slash
Genere Hard rock
Etichetta Dik Hayd, Roadrunner
Produttore Eric Valentine
Registrazione 2009-2010
Formati Download digitale, CD
Slash - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2012)
Fergie - cronologia
Singolo precedente
(2010)

Beautiful Dangerous è un singolo del chitarrista statunitense Slash, il terzo estratto dal primo album in studio Slash e pubblicato il 28 gennaio 2011.[1]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Terza traccia di Slash, Beautiful Dangerous ha visto la partecipazione della cantante statunitense Fergie dei The Black Eyed Peas.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, girato il 27 agosto 2010 presso il Jumbo's Clown Room di Los Angeles, è stato pubblicato il 5 novembre 2010. Esso ha attirato una notevole attenzione per la sua trama rovente e per il sensuale fisico esibito da Fergie nella scena in cui a letto cavalca il celebre chitarrista di cui interpreta un'ossessiva e sclerotica fan.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale[1]
  1. Beautiful Dangerous (featuring Fergie) (Radio Edit) – 3:47
  2. Beautiful Dangerous (feat. Fergie) (Video) – 4:39
  3. Beautiful Dangerous (feat. Fergie) (Radio Mix) – 3:53
  4. Paradise City (featuring Fergie and Cypress Hill) – 5:16 – originariamente interpretata dai Guns N' Roses

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Canada[3] 58
Germania[4] 90
Stati Uniti (heatseekers)[5] 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Beautiful Dangerous (feat. Fergie) - EP, iTunes. URL consultato il 27 gennaio 2015.
  2. ^ 200 errore
  3. ^ (EN) Slash - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), Billboard. URL consultato il 27 gennaio 2015.
  4. ^ (DE) Slash, officialcharts.de. URL consultato il 27 gennaio 2015.
  5. ^ (EN) Slash | Awards su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 27 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock