Bass Down Low

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bass Down Low
DevBassDownLow.png
Screenshot del video
ArtistaDev
Tipo albumSingolo
Pubblicazione6 dicembre 2010
Durata3:30
Album di provenienzaThe Night the Sun Came Up
GenereElettropop
EtichettaUniversal Republic
ProduttoreThe Cataracs
Registrazione2010
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 200 000+)
Dev - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)
The Cataracs - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)

Bass Down Low è il singolo di debutto della rapper statunitense Dev, estratto dal suo primo album The Night The Sun Came Up. Il brano è stato scritto dalla stessa Dev insieme ai The Cataracs che ne sono anche i produttori, questi ultimi decisero che fosse lei l'artista principale dandole la possibilità di presentarsi.[2]

Il video musicale, ambientato in un club underground, è stato diretto da Ethan Lader, che in precedenza aveva diretto anche il video del singolo promozionale di Dev, Booty Bounce.[3][4]

Composizione e critica[modifica | modifica wikitesto]

Bass Down Low è un brano elettropop,[5] caratterizzato da un tipico uso del sintetizzatore[2] e da un linguaggio crudo con espliciti riferimenti sessuali. Il verso "And we sip champagne when we thirsty" è un tributo a The Notorious B.I.G. e alla sua canzone Juicy.[6] La canzone inizia con Dev che spiega in stile rap "If you wanna get with me, there's some things you gotta know / I like my beats fast and my bass down low."[2] È presente anche una citazione ai The Black Eyed Peas e al loro brano Boom Boom Pow.[5]

Il brano ha riscontrato nel complesso critiche positive dai critici musicali odierni. Indicandolo come il quarto miglior singolo del mese di dicembre 2010, Ed Masley di The Arizona Republic ha paragonato questa canzone con Tik Tok di Ke$ha, notando però lo stile elettropop molto personale di Dev.[5] Lo stesso autore ha anche notato le similitudini con Like a G6 cantata dai Far East Movement con la collaborazione di The Cataracs e la stessa Dev.

Posizionamento nelle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Bass Down Low ha debuttato nella US Billboard Hot 100 alla novantaquattresima posizione durante la settimana terminata il 20 novembre 2010.[7] La settimana successiva è salita al settantaquattresimo posto.[7] È uscita fuori dalla classifica la settimana dopo e vi è nuovamente rientrata al novantanovesimo posto la settimana seguente.[7] Durante la settimana terminata il 5 febbraio 2011 ha raggiunto la sua massima posizione al sessantaquattresimo posto.[7] In totale è stata presente per dodici settimane nella Hot 100. Ha anche raggiunto la seconda posizione nella Heatseekers Songs.[7] la canzone ha venduto più di 500.000 download digitali negli Stati Uniti.[8]

Bass Down Low ha debuttato nella Canadian Hot 100 durante la settimana terminata il 1º gennaio 2011 al quarantanovesimo posto, diventando il debutto della settimana posizionatosi più in alto.[9] Il 5 febbraio 2011 ha raggiunto il trentaseiesimo posto, il suo miglior posizionamento.[10] Nel Regno Unito la canzone è entrata al sessantaseiesimo posto durante la settimana terminata il 7 maggio 2011, principalmente grazie alle vendite del remix realizzato insieme a Tinie Tempah. La settimana successiva il brano ha raggiunto la trentatreesima posizione. Ha raggiunto il decimo posto durante la settimana terminata il 18 giugno 2011 aggiudicandosi il disco d'argento con più di 200.000 download digitali. Bass Down Low è il primo singolo di Dev come artista principale ad aver raggiunto la Top 10 in Gran Bretagna.[11]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Download digitale[12]
  1. Bass Down Low – 3:30
  1. Bass Down Low (Edited Version) – 3:28
  2. Bass Down Low (Tinie Tempah Remix) Clean – 3:28
  3. Bass Down Low (Tinie Tempah Remix) Explicit – 3:29
  4. Bass Down Low (Static Revenger Remix) – 5:41
  5. Bass Down Low (5K Remix Club) – 5:52
  6. Bass Down Low (Music video) – 3:37

Classifiche internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010-11) Posizione
raggiunta
Australia[14] 66
Canada[15] 35
Irlanda[16] 28
Paesi Bassi[17] 92
Regno Unito[18] 10
Scozia[19] 18
Stati Uniti (Billboard Hot 100)[20] 61
Danimarca 47
Irlanda 28

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Formato
Australia[12] 6 dicembre 2010 Download digitale
Belgio[21]
Nuova Zelanda[22]
Portogallo[23]
Svezia[24]
Canada[25] 7 dicembre 2010
Stati Uniti[26]
Norvegia[27] 10 dicembre 2010
Svizzera[28] 17 dicembre 2010
Francia[29] 20 dicembre 2010
Germania[30]
Spagna[31] 21 dicembre 2010
Regno Unito[13] 23 aprile 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Archived copy certifiedawards, su web.archive.org. URL consultato il 29 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2012).
  2. ^ a b c (EN) Scott Shetler, Dev, 'Bass Down Low' Feat. the Cataracs -- New Song, in AOL Radio Blog, AOL, Inc, 15 febbraio 2011. URL consultato il 2 agosto 2011.
  3. ^ (EN) Billy Johnson, Pop Rap Newcomer Dev 'Feels So Fly Like A G6', in Yahoo Music Blog, Yahoo! Inc, 10 novembre 2010. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2011).
  4. ^ (EN) Steven Gottlieb, Watch It: Dev "Bass Down Low" (Ethan Lader, dir.), in Video Static, Alliance Media Group, 20 dicembre 2010.
  5. ^ a b c (EN) Ed Masley, December's 10 best singles: Lil Wayne, Gorillaz, in The Arizona Republic, azcentral.com, 28 dicembre 2010. URL consultato il 2 agosto 2011.
  6. ^ (EN) Alex Kazemi, An Interview With Dev, in Fashion Indie, 21 dicembre 2010. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2010).
  7. ^ a b c d e (EN) Bass Down Low - Dev - Chart History, in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 agosto 2011.
  8. ^ (EN) Jason Lipshutz, Dev and the Cataracs Join Usher's OMG Tour, in Billboard, Prometheus Global Media, 21 aprile 2011. URL consultato il 2 agosto 2011.
  9. ^ Canadian Hot 100 - Week of January 01, 2011 - Biggest Jump, in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 agosto 2011.
  10. ^ (EN) Canadian Hot 100 - Week of February 5, 2011, in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 agosto 2011.
  11. ^ (EN) Lewis Corner, Dev interview: 'I have a weird-as-hell voice', digitalspy.co.uk, 20 luglio 2011. URL consultato il 2 agosto 2011.
  12. ^ a b (EN) Bass Down Low (feat. The Cataracs) - Single by Dev, in iTunes Store Australia, Apple, Inc. URL consultato il 2 agosto 2011.
  13. ^ a b (EN) Bass Down Low (Remixes) - EP by Dev, iTunes Store. Apple Inc. URL consultato il 2 agosto 2011.
  14. ^ (EN) Chartifacts - Week Commencing: 12th September 2011, Australian Recording Industry Association, 14 settembre 2011. URL consultato il 15 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 14 settembre 2011).
  15. ^ (EN) Dev Album & Song Chart History, in Canadian Hot 100, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 agosto 2011.
  16. ^ (EN) Chart Track, in Irish Singles Chart, GfK. URL consultato il 2 agosto 2011.
  17. ^ (NL) Dutchcharts.nl – Dev – Bass Down Low, in Mega Single Top 100, Hung Medien / hitparade.ch.. URL consultato il 2 agosto 2011.
  18. ^ (EN) Archive Chart, in UK Singles Chart, The Official Charts Company. URL consultato il 2 agosto 2011.
  19. ^ (EN) Archive Chart [collegamento interrotto], in Scottish Singles Top 40, The Official Charts Company. URL consultato il 2 agosto 2011.
  20. ^ (EN) Archive Chart, in US Billboard Hot 100, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 agosto 2011.
  21. ^ (NL) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital Belgium. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  22. ^ (EN) Bass Down Low (feat. The Cataracs) - Single by Dev, in iTunes Store New Zealand, Apple, Inc. URL consultato il 2 agosto 2011.
  23. ^ (PT) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital Portugal. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  24. ^ (SV) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital Sweden. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  25. ^ (EN) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital Canada. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  26. ^ (EN) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital US. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  27. ^ (NO) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital Norway. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  28. ^ (DE) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital Switzerland. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  29. ^ (FR) DEV / The Cataracs - Bass Down Low, 7digital France. URL consultato il 2 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011).
  30. ^ (DE) Bass Down Low (Explicit): Dev, Amazon.de. URL consultato il 2 agosto 2011.
  31. ^ (ES) DEV / The Cataracs - Bass Down Low[collegamento interrotto], 7digital Spanish. URL consultato il 2 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica