Bandiera della Carolina del Nord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La bandiera della Carolina del Nord
La bandiera del 1861

La bandiera della Carolina del Nord è stata adottata nel marzo 1885.

L'originale bandiera, adottata nel 1861 dopo la secessione dello Stato dall'unione, venne modificata invertendo i colori della banda superiore e della banda verticale.

La bandiera attuale è composta da tre fasce i quali colori sono blu, rosso e bianco. Sulla fascia verticale blu è rappresentata una stella bianca, ai cui lati ci sono le lettere rappresentative della Carolina del Nord (NC). Sopra e sotto di esse ci sono due fasce con due date, quali 20 maggio 1775, Dichiarazione di Indipendenza di Mackleburgo, e 21 aprile 1776, Risoluzione di Halifax che stabiliva la nascita dello Stato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bandiera statunitense Bandiera statunitense · Bandiere degli stati degli Stati Uniti
Alabama · Alaska · Arizona · Arkansas · California · Carolina del Nord · Carolina del Sud · Colorado · Connecticut · Dakota del Nord · Dakota del Sud · Delaware · Florida · Georgia · Hawaii · Idaho · Illinois · Indiana · Iowa · Kansas · Kentucky · Louisiana · Maine · Maryland · Massachusetts · Michigan · Minnesota · Mississippi · Missouri · Montana · Nebraska · Nevada · New Hampshire · New Jersey · New York · Nuovo Messico · Ohio · Oklahoma · Oregon · Pennsylvania · Rhode Island · Tennessee · Texas · Utah · Vermont · Virginia · Virginia Occidentale · Washington · Wisconsin · Wyoming
Distretto di Columbia e territori associati
Distretto di Columbia · Samoa Americane · Guam · Isole Marianne Settentrionali · Porto Rico · Isole Vergini americane