Bandiera dell'Indiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera dell'Indiana

La bandiera dell'Indiana consiste di una torcia dorata che emana raggi d'oro, attorniata da 19 stelle anch'esse d'oro, in campo blu. La torcia rappresenta la libertà e l'illuminismo ed i raggi simboleggiano la sua influenza a distanza. Il numero delle stelle sta ad indicare l'ingresso dell'Indiana negli Stati Uniti d'America come 19º stato; la disposizione di tali stelle non è casuale: le 13 stelle nel cerchio esterno in rappresentano le 13 colonie che diedero vita agli U.S.A., le 5 all'interno indicano i cinque stati che successivamente sono diventati parte della federazione e la stella più grande sopra la torcia rappresenta l'Indiana stesso. La bandiera venne adottata dall'Assemblea generale dell'Indiana nel 1917, in occasione dei festeggiamenti per il centenario dello Stato (1916). Il disegno attuale fu il vincitore di un concorso sponsorizzato dalle Daughters of the American Revolution. L'autore del disegno fu Paul Hadley da Mooresville.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Fonte, su statelib.lib.in.us. URL consultato il 23 settembre 2006 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2006).