Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Bârlad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bârlad
comune
Bârlad – Stemma
Bârlad – Veduta
Localizzazione
Stato Romania Romania
Regione Coat of arms of Moldavia.svg Moldavia
Distretto Actual Vaslui county CoA.png Vaslui
Territorio
Coordinate 46°14′N 27°40′E / 46.233333°N 27.666667°E46.233333; 27.666667 (Bârlad)Coordinate: 46°14′N 27°40′E / 46.233333°N 27.666667°E46.233333; 27.666667 (Bârlad)
Superficie 14,56 km²
Abitanti 55 837 (2011)
Densità 3 834,96 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 731100
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Romania
Bârlad
Bârlad
Posizione del comune all'interno del distretto
Posizione del comune all'interno del distretto
Sito istituzionale

Bârlad è un municipio della Romania, che al censimento del 2011 aveva una popolazione di 55.837 abitanti, ubicato nel distretto di Vaslui, nella regione storica della Moldavia.

Al censimento del 2002 aveva una popolazione di 69.066 abitanti, corrispondente al numero di persone strettamente connesse alla delimitazione amministrativa della città. La popolazione appare in costante declino per il forte fenomemo dell'emigrazione, che contrassegna la città, la quale dagli anni '90 ha assistito ad un marcato calo del numeri d'abitanti, con un notevole decremento demografico, e comunque rimane il comune più grande e popoloso del distretto di Vaslui, subito dopo il capoluogo distrettuale.

Un documento bizantino ed uno emesso dalla cancelleria papale nel XII secolo attestano l'esistenza di una Terra Berladensis situata nella parte meridionale della Moldavia, mentre il primo documento che cita un mercato di nome Bârlad fu emesso dal Principe Alexandru cel Bun nel 1401.

Bârlad, fino alla costituzione del regime comunista in Romania, è stato parte del distretto di Tutova, e nel 1950, diventa "Regione di Bârlad", una delle 15 regioni che formavano la Repubblica popolare di Romania. A quel tempo solo Suceava, Iași, Bacau, Galati in Moldavia godevano, accanto a Bârlad, dello status di città regionale. Successivamente, Bârlad perde il suo status di città regionale, divenendo centro amministrativo nella regione di Iași. La nuova ripartizione amministrativa della Romania, realizzata dopo l'anno 1968, pone la città di Bârlad nel distretto di Vaslui.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Le temperature dell'aria, sistematicamente rsgistrate dal 1896 dalla locale stazione meteo, mostrano i seguenti valori medi: la temperatura media annuale è di 9,8 °C, con una media a luglio di 21,4 °C e una a gennaio di -3,6 °C. Come valori estremi registrati dalla stazione locale, figurano un 39.7 °C (rilevato il 30 luglio 1936) e un minimo di -30,5 °C (raggiunto il 25 gennaio 1942).

Punti di interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • National College "Gh Codreanu Rosca "Barlad
  • National College "Gh Rosca Codreanu "
  • Museo Vasile Parvan "
  • Fortezza di terra nel 1476 - il fondatore: Stefan cel Mare
  • Teatro I. V. Popa
  • Planetario
  • Zoo
  • "San Giorgio" (1496) (fondatore nel 1636: Vasile Lupu)
  • Chiesa del Voievozi Santo "
  • Chiesa di San Demetrio "
  • Chiesa di San Spiridione e Annunciazione "(1825)
  • Chiesa e san Paraskevi Vovidenia "
  • Casa Cuza
  • Casa Sturdza
  • Casa Tuduri
  • Casa di Bubbly
  • Casa Silvian
  • Casa Sutu
  • Casa Rossa
  • Casa Gheorghe Gheorghiu Dej
  • Student Club
  • Mostra Pavilion "Guguianu Marcel;
  • Edificio ex banca "Risveglio"
  • statua di Codreanu Gheorghe Rosca.
  • Sinagoga
  • Casa Memorial sergente Vlad Buhusi

Personalità legate a Bârlad[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN157294663
Romania Portale Romania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romania