Artëm Vol'vič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Artëm Vol'vič
Paris Volley - Zenith Kazan, CEV Champions League, 15 February 2017 - 23.jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 214 cm
Peso 93 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra Zenit-Kazan
Carriera
Giovanili
2004-2008 Samotlor
Squadre di club
2008-2009Samotlor
2009-2011Ural
2011-2016Lokomotiv Novosibirsk
2016-Zenit-Kazan
Nazionale
2006-2008Russia Russia U-20
2007-2009Russia Russia U-21
2013-Russia Russia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Oro Danimarca e Polonia 2013
Oro Polonia 2017
Transparent.png Volleyball Nations League
Oro Villeneuve-d'Ascq 2018
Transparent.png Grand Champions Cup
Argento Giappone 2013
Statistiche aggiornate al 4 ottobre 2014

Artëm Aleksandrovič Vol'vič (in russo: Артём Александрович Вольвич?; Nižnevartovsk, 22 gennaio 1990) è un pallavolista russo.

Gioca nel ruolo di centrale nel Volejbol'nyj klub Zenit-Kazan'.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Artëm Vol'vič inizia nelle formazioni giovanili del Volejbol'nyj klub Samotlor, dove rimane fino all'esordio in prima squadra, avvenuto nella Superliga 2008-09. In questo periodo ottiene le prime convocazioni nelle nazionali giovanili russe, con la quale partecipa a due campionati europei, ottenendo la medaglia di bronzo nell'edizione 2008, e a due mondiali. In seguito alla retrocessione del club di Nižnevartovsk si trasferisce al Volejbol'nyj klub Ural, senza riuscire a ottenere risultati importanti nelle due annate di permanenza.

Dal campionato 2011-12 è tesserato per la Volejbol'nyj klub Lokomotiv Novosibirsk, società con cui ottiene i primi successi della sua carriera: vince infatti la Coppa di Russia 2011 e la Champions League 2012-13; partecipa inoltre alla Coppa del Mondo per club 2013, competizione che chiude al secondo posto. Nel 2013 viene convocato dalla nazionale maggiore e conquista la medaglia d'oro nel campionato europeo e nella Grand Champions Cup; l'anno successivo partecipa al campionato mondiale in Polonia.

Nella stagione 2016-17 passa al Volejbol'nyj klub Zenit-Kazan', con cui si aggiudica tre Supercoppe russe, due Coppe di Russia, due Champions League, due scudetti e il campionato mondiale per club 2017; con la nazionale si aggiudica la medaglia d'oro al campionato europeo 2017 e alla Volleyball Nations League 2018.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2016-17, 2017-18
2011, 2016, 2017
2016, 2017, 2018
2017
2012-13, 2016-17, 2017-18

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]