Campionato europeo di pallavolo maschile 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo maschile 2017
Competizione Campionato europeo
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXX
Organizzatore CEV
Date dal 24 agosto 2017
al 3 settembre 2017
Luogo Polonia Polonia
Partecipanti 16
Impianto/i Vedi elenco
Risultati
Vincitore Russia Russia
(2º titolo)
Secondo Germania Germania
Terzo Serbia Serbia
Statistiche
Miglior giocatore Russia Maksim Michajlov
Incontri disputati 36
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2019 Right arrow.svg

Il campionato europeo di pallavolo maschile 2017 si è svolto dal 24 agosto al 3 settembre 2017 a Cracovia, Danzica, Katowice, Stettino e Varsavia, in Polonia: al torneo hanno partecipato sedici squadre nazionali europee e la vittoria finale è andata per la seconda volta alla Russia.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni al campionato europeo di pallavolo maschile 2017.

Al torneo hanno partecipato: la nazionale del paese organizzatore, le prime sei nazionali classificate al campionato europeo 2015 (in questo caso si è qualificata la settima classificata in quanto la Polonia, quinta nella precedente edizione, è già qualificata come paese organizzatore) e nove nazionali qualificate tramite il torneo di qualificazione.

Impianti[modifica | modifica wikitesto]

Kraków Arena.jpg GdanskSopot ErgoArena 20110603.jpg Katowice Spodek- Nowa elewacja.jpg
Kraków Arena
Città: Cracovia
Capienza: 15 328
Anno d'apertura: 2014
Ergo Arena
Città: Danzica
Capienza: 11 409
Anno d'apertura: 2010
Spodek
Città: Katowice
Capienza: 11 500
Anno d'apertura: 1971
1506 Arena Szczecin ZS.jpg Stadion Narodowy w Warszawie 20120422.jpg
Arena Szczecin
Città: Stettino
Capienza: 5 403
Anno d'apertura: 2014
Stadio nazionale di Varsavia
Città: Varsavia
Capienza: 58 145
Anno d'apertura: 2012

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato una prima fase a gironi con formula del girone all'italiana; al termine della prima fase le prime tre classificate di ogni girone hanno acceduto alla fase finale, strutturata in ottavi di finale (a cui hanno partecipato le seconde e le terze classificate di ogni girone), quarti di finale, semifinali, finale per il terzo posto e finale.

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Se il risultato finale è stato di 3-0 o 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Numero di partite vinte;
  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
Belgio Belgio 1ª al torneo di qualificazione (girone C) Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Bulgaria Bulgaria 4ª al campionato europeo 2015 Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Estonia Estonia Spareggio al torneo di qualificazione Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Finlandia Finlandia 1ª al torneo di qualificazione (girone B) Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Francia Francia 1ª al campionato europeo 2015 Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Germania Germania 1ª al torneo di qualificazione (girone A) Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Italia Italia 3ª al campionato europeo 2015 Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Paesi Bassi Paesi Bassi 1ª al torneo di qualificazione (girone E) Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Polonia Polonia Paese organizzatore Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Rep. Ceca Rep. Ceca 1ª al torneo di qualificazione (girone F) Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Russia Russia 6ª al campionato europeo 2015 Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Serbia Serbia 7ª al campionato europeo 2015 Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Slovacchia Slovacchia 1ª al torneo di qualificazione (girone D) Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Slovenia Slovenia 2ª al campionato europeo 2015 Bulgaria/Italia Bulgaria e Italia 2015
Spagna Spagna Spareggio al torneo di qualificazione Turchia Turchia 2009
Turchia Turchia Spareggio al torneo di qualificazione Danimarca/Polonia Danimarca e Polonia 2013

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni al campionato europeo di pallavolo maschile 2017.

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A Girone B Girone C Girone D
Estonia Estonia Germania Germania Bulgaria Bulgaria Belgio Belgio
Finlandia Finlandia Italia Italia Russia Russia Francia Francia
Polonia Polonia Rep. Ceca Rep. Ceca Slovenia Slovenia Paesi Bassi Paesi Bassi
Serbia Serbia Slovacchia Slovacchia Spagna Spagna Turchia Turchia

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
24 agosto 2017
Ergo Arena, Danzica
Durata: 2h:27 - Spettatori: 4 118
Finlandia Finlandia 3 - 2 Estonia Estonia 25-21, 25-22, 25-27, 22-25, 15-9
24 agosto 2017
Stadio Nazionale di Varsavia, Varsavia
Durata: 1h:29 - Spettatori: 65 407
Polonia Polonia 0 - 3 Serbia Serbia 22-25, 22-25, 20-25
26 agosto 2017
Ergo Arena, Danzica
Durata: 2h:22 - Spettatori: 3 000
Estonia Estonia 2 - 3 Serbia Serbia 23-25, 25-16, 25-21, 20-25, 12-15
26 agosto 2017
Ergo Arena, Danzica
Durata: 1h:28 - Spettatori: 9 500
Finlandia Finlandia 0 - 3 Polonia Polonia 23-25, 21-25, 19-25
28 agosto 2017
Ergo Arena, Danzica
Durata: 1h:30 - Spettatori: 2 500
Serbia Serbia 3 - 0 Finlandia Finlandia 25-20, 25-18, 34-32
28 agosto 2017
Ergo Arena, Danzica
Durata: 1h:35 - Spettatori: 9 500
Estonia Estonia 0 - 3 Polonia Polonia 21-25, 24-26, 22-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Serbia Serbia 8 3 3 0 9 2 4.500 261 239 1.092
2 Polonia Polonia 6 3 2 1 6 3 2.000 215 205 1.048
3 Finlandia Finlandia 2 3 1 2 3 8 0.375 245 263 0.931
4 Estonia Estonia 2 3 0 3 4 9 0.444 276 290 0.951

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
25 agosto 2017
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:53 - Spettatori: 2 340
Rep. Ceca Rep. Ceca 3 - 1 Slovacchia Slovacchia 25-19, 28-30, 25-16, 25-17
25 agosto 2017
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 2h:22 - Spettatori: 3 420
Germania Germania 3 - 2 Italia Italia 25-22, 21-25, 19-25, 25-19, 15-8
27 agosto 2017
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:23 - Spettatori: 2 890
Slovacchia Slovacchia 0 - 3 Italia Italia 14-25, 19-25, 20-25
27 agosto 2017
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:24 - Spettatori: 3 090
Rep. Ceca Rep. Ceca 0 - 3 Germania Germania 19-25, 14-25, 20-25
28 agosto 2017
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:30 - Spettatori: 2 260
Slovacchia Slovacchia 0 - 3 Germania Germania 18-25, 24-26, 23-25
28 agosto 2017
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:43 - Spettatori: 2 680
Italia Italia 3 - 0 Rep. Ceca Rep. Ceca 27-25, 28-26, 26-24
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Germania Germania 8 3 3 0 9 2 4.500 256 217 1.179
2 Italia Italia 7 3 2 1 8 3 2.666 255 233 1.094
3 Rep. Ceca Rep. Ceca 3 3 1 2 3 7 0.428 231 238 0.970
4 Slovacchia Slovacchia 0 3 0 3 1 9 0.111 200 254 0.787

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
24 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:25 - Spettatori: 2 163
Bulgaria Bulgaria 0 - 3 Russia Russia 23-25, 20-25, 19-25
24 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:19 - Spettatori: 2 316
Spagna Spagna 0 - 3 Slovenia Slovenia 25-27, 15-25, 16-25
26 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:39 - Spettatori: 2 772
Russia Russia 3 - 0 Slovenia Slovenia 27-25, 30-28, 25-22
26 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:29 - Spettatori: 2 699
Bulgaria Bulgaria 3 - 0 Spagna Spagna 25-15, 28-26, 25-21
28 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:32 - Spettatori: 2 025
Slovenia Slovenia 0 - 3 Bulgaria Bulgaria 22-25, 26-28, 17-25
28 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:19 - Spettatori: 2 267
Russia Russia 3 - 0 Spagna Spagna 25-19, 25-13, 25-23
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Russia Russia 9 3 3 0 9 0 MAX 232 192 1.208
2 Bulgaria Bulgaria 6 3 2 1 6 3 2.000 218 202 1.079
3 Slovenia Slovenia 3 3 1 2 3 6 0.500 217 216 1.004
4 Spagna Spagna 0 3 0 3 0 9 0.000 173 230 0.752

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
25 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:56 - Spettatori: 2 400
Paesi Bassi Paesi Bassi 1 - 3 Turchia Turchia 19-25, 22-25, 25-21, 22-25
25 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 2h:11 - Spettatori: 3 400
Francia Francia 2 - 3 Belgio Belgio 22-25, 25-23, 21-25, 25-23, 12-15
27 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 2h:24 - Spettatori: 3 500
Turchia Turchia 2 - 3 Belgio Belgio 22-25, 25-22, 25-21, 25-27, 16-18
27 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 2h:20 - Spettatori: 3 550
Paesi Bassi Paesi Bassi 2 - 3 Francia Francia 22-25, 25-23, 25-21, 28-30, 12-15
28 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:21 - Spettatori: 2 500
Belgio Belgio 3 - 0 Paesi Bassi Paesi Bassi 25-21, 25-21, 25-21
28 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 200
Turchia Turchia 0 - 3 Francia Francia 23-25, 23-25, 22-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Belgio Belgio 7 3 3 0 9 4 2.250 299 281 1.064
2 Francia Francia 6 3 2 1 8 5 1.600 294 291 1.010
3 Turchia Turchia 4 3 1 2 5 7 0.714 277 276 1.003
4 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 3 0 3 3 9 0.333 263 285 0.922

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Playoff Quarti di finale Semifinali Finale
                           
           
 Serbia Serbia  3
 Bulgaria Bulgaria  3
   Bulgaria Bulgaria  0  
 Finlandia Finlandia  1    Serbia Serbia  2
 
   Germania Germania  3  
 Germania Germania  3
 Francia Francia  1
   Rep. Ceca Rep. Ceca  1  
 Rep. Ceca Rep. Ceca  3    Germania Germania  2
 
   Russia Russia  3
 Russia Russia  3
 Polonia Polonia  0
   Slovenia Slovenia  0  
 Slovenia Slovenia  3    Russia Russia  3 Finale 3º posto
 
   Belgio Belgio  0  
 Belgio Belgio  3
 Italia Italia  3  Serbia Serbia  3
   Italia Italia  0  
 Turchia Turchia  0    Belgio Belgio  2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

30 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:27 - Spettatori: 8 681
Polonia Polonia 0 - 3 Slovenia Slovenia 21-25, 21-25, 19-25
30 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:26 - Spettatori: 3 200
Italia Italia 3 - 0 Turchia Turchia 25-16, 25-17, 31-29
30 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:40 - Spettatori: 3 561
Bulgaria Bulgaria 3 - 1 Finlandia Finlandia 23-25, 25-21, 25-11, 25-12
30 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:47 - Spettatori: 3 305
Francia Francia 1 - 3 Rep. Ceca Rep. Ceca 21-25, 25-21, 21-25, 20-25

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

31 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:37 - Spettatori: 4 490
Serbia Serbia 3 - 0 Bulgaria Bulgaria 25-21, 25-22, 28-26
31 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:54 - Spettatori: 4 491
Germania Germania 3 - 1 Rep. Ceca Rep. Ceca 25-22, 16-25, 25-23, 25-20
31 agosto 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:19 - Spettatori: 3 571
Russia Russia 3 - 0 Slovenia Slovenia 25-17, 25-19, 25-19
31 agosto 2017
Spodek, Katowice
Durata: 1h:22 - Spettatori: 5 900
Belgio Belgio 3 - 0 Italia Italia 25-21, 25-11, 25-23

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

2 settembre 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:16 - Spettatori: 8 336
Serbia Serbia 2 - 3 Germania Germania 26-24, 25-15, 18-25, 25-27, 13-15
2 settembre 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:16 - Spettatori: 9 716
Russia Russia 3 - 0 Belgio Belgio 25-14, 25-17, 25-17

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

3 settembre 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:14 - Spettatori: 9 156
Serbia Serbia 3 - 2 Belgio Belgio 25-17, 22-25, 19-25, 25-22, 15-12

Finale[modifica | modifica wikitesto]

3 settembre 2017
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:11 - Spettatori: 10 592
Germania Germania 2 - 3 Russia Russia 19-25, 25-20, 22-25, 25-17, 13-15

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Russia.svg
Russia
(Secondo titolo)

Formazione: 2 Il'ja Vlasov, 4 Artëm Vol'vič, 5 Sergej Grankin, 7 Dmitrij Volkov, 9 Jurij Berežko, 11 Andrej Aščev, 12 Aleksandr But'ko, 15 Egor Feoktistov, 16 Maksim Žigalov, 17 Maksim Michajlov, 18 Egor Kljuka, 20 Il'jas Kurkaev, 21 Valentin Golubev, 22 Roman Martynjuk, CTSergej Šlyapnikov

Secondo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Germany.svg
Germania

Formazione: 1 Christian Fromm, 3 Ruben Schott, 6 Denis Kaliberda, 7 Michael Andrei, 8 Marcus Böhme, 9 Georg Grozer, 10 Linus Weber, 11 Lukas Kampa, 13 Simon Hirsch, 14 Moritz Karlitzek, 16 Julian Zenger, 17 Jan Zimmermann, 18 Noah Baxpöhler, 21 Tobias Krick, CTAndrea Giani

Terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Serbia.svg
Serbia

Formazione: 1 Aleksandar Okolić, 2 Uroš Kovačević, 3 Milan Katić, 4 Nemanja Petrić, 6 Goran Škundrić, 7 Dragan Stanković, 9 Nikola Jovović, 11 Maksim Buculjević, 14 Aleksandar Atanasijević, 16 Dražen Luburić, 17 Neven Majstorović, 18 Marko Podraščanin, 19 Nikola Rosić, 20 Srećko Lisinac, CTNikola Grbić

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Qualificazione
Gold medal europe.svg Russia Russia Campionato europeo 2019
Silver medal europe.svg Germania Germania Campionato europeo 2019
Bronze medal europe.svg Serbia Serbia Campionato europeo 2019
4 Belgio Belgio
5 Italia Italia Campionato europeo 2019
6 Bulgaria Bulgaria Campionato europeo 2019
7 Rep. Ceca Rep. Ceca Campionato europeo 2019
8 Slovenia Slovenia
9 Francia Francia
10 Polonia Polonia Campionato europeo 2019
11 Turchia Turchia Campionato europeo 2019
12 Finlandia Finlandia
13 Estonia Estonia
14 Paesi Bassi Paesi Bassi
15 Slovacchia Slovacchia
16 Spagna Spagna

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Maksim Michajlov Russia Russia
Miglior palleggiatore Sergej Grankin Russia Russia
Miglior opposto Georg Grozer Germania Germania
Miglior schiacciatore Denis Kaliberda Germania Germania
Dmitrij Volkov Russia Russia
Miglior centrale Srećko Lisinac Serbia Serbia
Marcus Böhme Germania Germania
Miglior libero Lowie Steuer Belgio Belgio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo