Aree metropolitane francesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esplicazione dei termini dell'INSEE di "unità urbana" e "area urbana":

     Città centrale

     Periferia

     Corona periurbana

1) Città/comune
1+2) Unità urbana/agglomerazione
1+2+3) Area urbana/metropolitana
Mappa dell'organizzazione territoriale nella Métropole:

     Comuni urbani di un'unità urbana/agglomerazione

     Comuni urbani di un'area urbana/metropolitana

     Comuni urbani multipolari

     Comuni rurali

L'Area urbana (in francese: Aire urbaine) è la definizione statistica dell'area urbana o dell'area metropolitana, definita dall'Institut national de la statistique et des études économiques (INSEE) per analizzare e descrivere l'organizzazione del territorio in Francia; essa riposa essenzialmente sulla continuità di un polo urbano (o unità urbana) e della sua "corona periurbana" di comuni.

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

«Un'area urbana o «grande area urbana» è un insieme di comuni, tutti contigui e senza enclave, costituita da un polo urbano (unità urbana) di più di 10.000 posti di lavoro, e dai comuni rurali o dalle unità urbane ("corona periurbana") nei quali almeno il 40% della popolazione residente avente un impiego lavora nel polo o nei comuni che gravitano attorno ad esso.
La zonizzazione in aree urbane del 2010 (Aires urbaines 2010) distingue anche le «medie aeree urbane», da 5.000 a 10.000 posti di lavoro e le «piccole aeree urbane», da 1.500 a 5.000 posti di lavoro.»[1]

«Da ottobre 2011, la zonizzazione in aree urbane del 2010 permette di ottenere una visione delle aree di influenza delle città (intese come unità urbane) sul territorio.
La zonizzazione divide il territorio in quattro grandi tipi di spazi: lo spazio delle grandi aree urbane (polo urbano, corona periurbana e comuni multipolari), lo spazio delle altre aree (polo urbano e corona periurbana), gli altri comuni multipolari (attirati da almeni due aree) e i comuni isolati (fuori dall'influenza dei poli).
Negli spazi delle grandi aree urbane e delle altre aree, si distinguono i poli e le corone periurbane di queste.»[2]

Da notare che questa è la definizione ufficiale (statistica ed amministrativa) dell'INSEE, tuttavia, nel linguaggio comune e a volte anche specialistico, per riferirsi all'aire urbaine, si usano anche i termini di aire métropolitaine (area metropolitana, se è molto grande), espace urbain (spazio urbano, termine utilizzato dall'INSEE fino al 1999), bassin de vie (bacino di vita), métropole (metropoli); questi ultimi due termini però possono applicarsi anche ad altre delimitazioni territoriali.

L'INSEE utilizza essenzialmente il termine aire urbaine, il termine aire métropolitaine è a volte utilizzato dall'INSEE per riferirsi alle aree urbane molto grandi, mentre il termine aire (senza urbaine) è a volte utilizzato per riferirsi alle aree urbane medie e piccole.
In italiano, tuttavia si predilige il termine area metropolitana, mentre il termine area urbana è utilizzato maggiormente nel senso di agglomerazione.
Secondo il database terminologico "Inter-Active Terminology for Europe" (IATE)[3], le traduzioni italiano ↔ francese sono: agglomerazione = agglomération[4]; area metropolitana = zone métropolitaine o région métropolitaine[5]; area urbana = zone urbaine[4]; unità urbana = unité urbaine; conurbazione = conurbation; mentre aire urbaine[5] e pôle urbain non hanno alcuna traduzione italiana su IATE.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011, l'INSEE considera che in Francia vi sono 354 aree urbane e che 41 "grandi aree" strutturano il territorio. Le più grandi, 12 di queste, sono qualificate di "aree metropolitane" (aires métropolitaines): Parigi, Lione, Marsiglia, Lilla, Tolosa, Bordeaux, Nizza, Nantes, Strasburgo, Rennes, Grenoble e Montpellier. Esse accolgono ognuna più di 500.000 abitanti e più 20.000 "quadri" che sono occupati in funzioni metropolitane. Le altre 29 sono qualificate di "grandi aree urbane" (grandes aires urbaines) e accolgono ognuna più di 200.000 abitanti e meno di 20.000 quadri (ma più di 10.000) che sono occupati in funzioni metropolitane.[6]

La zonizzazione delle Aires urbaines 2010 è stata realizzata sulla base del censimento della popolazione del 2008 e vi sono in Francia (Métropole e DROM, esclusa Mayotte): 231 grandi aree urbane (più di 10.000 posti di lavoro), 131 medie aree (da 5.000 a 10.000 posti di lavoro) e 420 piccole aree (da 1.500 a 5.000 posti di lavoro).[7]

Secondo la zonizzazione delle Aires urbaines 2010 dell'INSEE, vi sono in Francia metropolitana complessivamente 230 aree urbane che strutturano il territorio che offrono più di 10.000 posti di lavoro: in queste grandi aree urbane vive l'82,6% della popolazione metropolitana su una superficie del 46,1% della Francia metropolitana e vi è l'84,5% dei posti di lavoro.[8]

Tra il 1982 e il 2011, la Francia ha avuto una crescita demografica di 9,4 milioni di abitanti (in 30 anni, ovvero una crescita in media dello 0,5% all'anno); questa crescita ha avuto luogo essenzialmente nelle grandi città e nelle loro aree di influenza.[9]

La zonizzazione delle Aires urbaines 2010 è stata realizzata sulla base del censimento della popolazione del 2008; secondo l'INSEE, al 2018, vi sono in Francia complessivamente 791 aree urbane (769 nella Métropole e 22 nei DROM): 1 di più di 10.000.000 di abitanti (Parigi), 16 tra 500.000 e 9.999.999 abitanti, 33 tra 200.000 e 499.999 abitanti, 46 tra 100.000 e 199.999 abitanti, 63 tra 50.000 e 99.999 abitanti, 38 tra 35.000 e 49.999 abitanti, 46 tra 25.000 e 34.999 abitanti, 27 tra 20.000 e 24.999 abitanti, 49 tra 15.000 e 19.999 abitanti e 472 di meno di 15.000 abitanti.[10]

Per una comparazione con altre aree urbane (metropolitane) in Europa, si può utilizzare la definizione dell'Eurostat di Functional Urban Area (FUA), in precedenza nota come Larger Urban Zone (LUZ). La Functional Urban Area consiste nella "città" – intesa come Local Administrative Unit (LAU) – e nella sua commuting zone (zona di pendolarismo), ovvero i comuni periferici. Questa definizione di Functional Urban Area di Eurostat è assimilabile, anche se non identica, a quella di Aire urbaine dell'INSEE; ad esempio, la Functional Urban Area di Parigi secondo Eurostat comprende un territorio grossomodo simile a quello delimitato dall'INSEE per l'area urbana di Parigi.[11]

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito viene riportata una lista delle principali aree metropolitane – 96 aires urbaines di più di 100.000 abitanti – della Francia, secondo le statistiche dell'INSEE al 1º gennaio 2018.[12]

Aires urbaines 2010 (Géographie au 01/01/2018) – Popolazione > 100.000 abitanti
Codice area Area Dimensione Nº comuni Popolazione (2015) Superficie (in km²) Densità (2015)
001 Paris 10 1764 12 532 901 17 177,6 729,6
002 Lyon 09 501 2 291 763 6 018,6 380,8
003 Marseille - Aix-en-Provence 09 90 1 752 398 3 173,5 552,2
004 Toulouse 09 452 1 330 954 5 381,5 247,3
005 Lille (solo la parte francese) 09 125 1 184 708 1 279,9 925,7
006 Bordeaux 09 252 1 215 769 5 613,4 216,6
007 Nice 09 129 1 005 891 2 584,9 389,1
008 Nantes 09 108 949 316 3 404,9 278,8
009 Strasbourg (solo la parte francese) 09 258 780 515 2 197,7 355,2
010 Grenoble 09 194 690 050 2 614,5 263,9
011 Rennes 09 185 719 840 3 747,3 192,1
012 Rouen 09 276 663 743 2 366,3 280,5
013 Toulon 09 40 622 895 1 195,8 520,9
014 Douai - Lens 09 103 539 715 678,9 795,0
015 Montpellier 09 116 599 365 1 673,0 358,3
016 Avignon 09 97 527 731 2 083,5 253,3
017 Saint-Étienne 09 117 517 585 1 688,6 306,5
018 Tours 08 140 492 722 3 193,5 154,3
019 Clermont-Ferrand 08 184 479 096 2 419,8 198,0
020 Nancy 08 285 435 336 2 366,7 183,9
021 Orléans 08 134 433 337 3 133,4 138,3
022 Caen 08 230 418 148 1 903,5 219,7
023 Angers 08 81 413 325 2 329,3 177,4
024 Metz 08 215 389 612 1 607,7 242,3
025 Dijon 08 295 384 824 3 339,2 115,2
026 Valenciennes (solo la parte francese) 08 90 369 849 643,0 575,2
027 Béthune 08 122 370 326 885,4 418,3
028 Le Mans 08 123 347 348 2 015,0 172,4
029 Reims 08 230 322 264 2 382,9 135,2
030 Brest 08 51 318 829 995,3 320,3
031 Perpignan 08 66 320 785 981,7 326,8
032 Le Havre 08 81 290 684 678,4 428,5
033 Amiens 08 256 295 892 2 115,6 139,9
034 Mulhouse 08 60 285 449 505,3 564,9
035 Limoges 08 96 283 823 2 309,1 122,9
036 Bayonne (solo la parte francese) 08 60 297 375 1 248,5 238,2
037 Genève (SUI) - Annemasse (solo la parte francese) 08 114 314 972 1 172,0 268,8
038 Dunkerque 08 55 257 652 790,4 326,0
039 Poitiers 08 97 260 626 2 303,4 113,1
040 Nîmes 08 50 266 593 775,6 343,7
041 Besançon 08 254 250 563 1 883,1 133,1
042 Pau 08 167 243 122 1 486,6 163,5
043 Lorient 08 29 217 901 787,7 276,6
044 Annecy 08 59 234 085 788,6 296,8
045 Chambéry 08 85 223 280 793,7 281,3
046 Saint-Nazaire 08 29 219 698 871,4 252,1
047 La Rochelle 08 63 214 109 1 004,2 213,2
048 Troyes 07 147 194 504 1 993,0 97,6
049 Angoulême 07 105 182 729 1 641,3 111,3
050 Valence 07 41 179 151 724,7 247,2
051 Saint-Brieuc 07 46 172 279 813,2 211,9
052 Montbéliard 07 121 160 671 790,4 202,3
053 Béziers 07 40 171 912 708,4 242,7
054 Niort 07 73 156 789 1 373,3 114,2
055 Vannes 07 32 155 937 756,0 206,3
056 Chartres 07 87 146 986 1 195,6 122,9
057 Bourges 07 72 140 350 1 570,3 89,4
058 Boulogne-sur-Mer 07 49 131 558 398,1 330,4
059 Thionville 07 15 135 864 156,5 868,0
060 Chalon-sur-Saône 07 90 135 351 1 046,8 129,3
061 Maubeuge (solo la parte francese) 07 55 129 738 395,2 328,3
062 Arras 07 114 130 541 717,0 182,1
063 Calais 07 32 130 730 349,7 373,8
064 Colmar 07 39 131 644 390,5 337,1
065 Blois 07 70 128 205 1 226,5 104,5
066 Quimper 07 21 127 286 604,2 210,7
067 Beauvais 07 125 126 590 1 042,2 121,5
068 Cherbourg-en-Cotentin 07 36 120 829 564,2 214,1
069 Laval 07 46 121 752 976,1 124,7
070 Creil 07 23 120 844 158,3 763,5
071 Bourg-en-Bresse 07 68 126 045 1 105,9 114,0
072 Tarbes 07 110 115 870 636,5 182,0
073 Belfort 07 68 114 445 444,2 257,7
074 Saint-Quentin 07 99 110 746 806,0 137,4
075 La Roche-sur-Yon 07 22 121 262 789,3 153,6
076 Vienne 07 40 114 110 402,6 283,4
077 Évreux 07 81 113 916 819,6 139,0
078 Alès 07 52 114 075 653,9 174,5
079 Agen 07 64 113 376 951,3 119,2
080 Charleville-Mézières 07 103 104 765 958,6 109,3
081 Roanne 07 50 107 211 807,0 132,8
082 Sarrebruck (ALL) - Forbach (solo la parte francese) 07 25 100 238 162,8 615,9
084 Cholet 07 19 116 313 685,9 169,6
085 Brive-la-Gaillarde 07 44 102 506 736,8 139,1
086 Montauban 07 33 110 657 795,8 139,1
087 Périgueux 07 45 103 319 956,8 108,0
088 Mâcon 07 67 101 549 636,3 159,6
090 Ajaccio 07 53 105 096 1 164,8 90,2
9A1 Pointe-à-Pitre - Les Abymes 08 16 313 432 1 118,3 280,3
9B1 Le Robert 07 11 134 690 428,8 314,1
9B2 Fort-de-France 07 4 123 369 127,1 970,6
9C1 Cayenne 07 6 131 922 5 086,9 25,9
9D1 Saint-Denis 08 3 202 993 287,8 705,2
9D2 Saint-Paul 07 4 181 094 418,8 432,4
9D3 Saint-Pierre 07 4 179 297 362,2 495,0
9F1 Mamoudzou (al 2017)[13] 08 15 227 245 362,3 627,2
Legenda "Dimensione": 10 area di più di 10 milioni di abitanti (1); 09 area tra 500.000 e 9,9 milioni di abitanti (16), 08 area tra 200.000 e 499.999 abitanti (33), 07 area tra 100.000 e 199.999 abitanti (46), 06 area tra 50.000 e 99.999 abitanti (63), 05 area tra 35.000 e 49.999 abitanti (38), 04 area tra 25.000 e 34.999 abitanti (46), 03 area tra 20.000 e 24.999 abitanti (27), 02 area tra 15.000 e 19.999 abitanti (49), e 01 area di meno di 15.000 abitanti (472).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Définitions - Aire urbaine, su insee.fr, 13 ottobre 2016.
  2. ^ (FR) Définitions - Zonage en aires urbaines / ZAU, su insee.fr, 3 gennaio 2017.
  3. ^ IATE - La banca dati terminologica multilingue dell'UE, su iate.europa.eu.
  4. ^ a b Voci collegate su Wikidata.
  5. ^ a b Nella Wikipedia in francese la voce aire métropolitaine reindirizza alla voce aire urbaine che è collegata (via Wikidata) alla voce area metropolitana nella Wikipedia in italiano.
  6. ^ (FR) INSEE, Un maillage du territoire français 12 aires métropolitaines, 29 grandes aires urbaines, in Insee Première, nº 1333, 18 gennaio 2011.
  7. ^ (FR) INSEE, Le nouveau zonage en aires urbaines de 2010 : 95 % de la population vit sous l’influence des villes, in Insee Première, nº 1374, 18 ottobre 2011.
  8. ^ (FR) INSEE, Le nouveau zonage en aires urbaines de 2010 : Poursuite de la périurbanisation et croissance des grandes aires urbaines, in Insee Première, nº 1375, 18 ottobre 2011.
  9. ^ (FR) INSEE, Trente ans de démographie des territoires, in Insee Première, nº 1483, 14 gennaio 2014.
  10. ^ (FR) Base des aires urbaines, su insee.fr, 26 marzo 2018.
  11. ^ (ENFRDE) Regions and cities - Overview, su ec.europa.eu.
  12. ^ (FR) Comparateur de territoire: Aire urbaine de Paris (001), su insee.fr, 26 giugno 2018., sostituire il codice INSEE (sull'url) con quello che altre aree urbane per i dati sulle altre aree metropolitane.
  13. ^ (FR) Populations légales de Mayotte en 2017, su insee.fr, 27 dicembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]