Arcidiocesi di Blantyre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arcidiocesi di Blantyre
Archidioecesis Blantyrensis
Chiesa latina
Diocesi suffraganee
Chikwawa, Mangochi, Zomba
Arcivescovo metropolita Thomas Luke Msusa, S.M.M.
Sacerdoti 91 di cui 73 secolari e 18 regolari
18.917 battezzati per sacerdote
Religiosi 47 uomini, 409 donne
Abitanti 3.554.435
Battezzati 1.721.490 (48,4% del totale)
Superficie 9.166 km² in Malawi
Parrocchie 41
Erezione 3 dicembre 1903
Rito romano
Cattedrale Nostra Signora della Sapienza
Santi patroni Nostra Signora Regina di tutti i cuori
Indirizzo P.O. Box 385, Blantyre, Malawi
Sito web www.archdiocesebt.mw
Dati dall'Annuario pontificio 2019 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Malawi

L'arcidiocesi di Blantyre (in latino: Archidioecesis Blantyrensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Malawi. Nel 2018 contava 1.721.490 battezzati su 3.554.435 abitanti. È retta dall'arcivescovo Thomas Luke Msusa, S.M.M.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende 7 distretti della Regione Meridionale del Malawi: Mwanza, Neno, Blantyre, Chiradzulu, Thyolo, Mulanje e Phalombe.

Sede arcivescovile è la città di Blantyre, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora della Sapienza (Limbe Cathedral of Our Lady of Wisdom).

Il territorio si estende su 9.166 km² ed è suddiviso in 41 parrocchie.

Provincia ecclesiastica[modifica | modifica wikitesto]

La provincia ecclesiastica di Blantyre, istituita nel 1959, comprende le seguenti suffraganee:

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica dello Shire fu eretta il 3 dicembre 1903, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Nyassa (oggi arcidiocesi di Lilongwe).

Il 14 aprile 1908 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico con il breve In persona Principis Apostolorum di papa Pio X.

Il 15 maggio 1952 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico di Zomba (oggi diocesi) e contestualmente, in forza del decreto Cum in Nyassaland di Propaganda Fide, cambiò il proprio nome in vicariato apostolico di Blantyre.

Il 25 aprile 1959 il vicariato apostolico è stato elevato al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Cum christiana fides di papa Giovanni XXIII.

Il 22 marzo 1965 ha ceduto un'altra porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Chikwawa.

Nel maggio 1989 l'arcidiocesi ha ricevuto la visita pastorale di papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi nel 2018 su una popolazione di 3.554.435 persone contava 1.721.490 battezzati, corrispondenti al 48,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 208.783 1.120.000 18,6 89 20 69 2.345 6 102 19
1970 300.807 965.960 31,1 72 25 47 4.177 83 151 33
1980 414.000 1.418.000 29,2 74 32 42 5.594 75 178 40
1990 562.512 2.356.000 23,9 125 47 78 4.500 111 171 44
1999 744.965 3.900.000 19,1 87 68 19 8.562 64 169 46
2000 741.268 4.002.000 18,5 86 67 19 8.619 66 172 45
2001 752.391 4.000.000 18,8 84 67 17 8.957 62 142 46
2002 762.139 4.000.000 19,1 149 64 85 5.115 122 150 48
2003 791.622 4.072.000 19,4 83 66 17 9.537 37 156 46
2004 972.488 4.145.000 23,5 80 62 18 12.156 67 339 38
2006 1.008.160 4.370.000 23,1 76 57 19 13.265 82 211 37
2012 1.539.209 5.166.000 29,8 93 78 15 16.550 43 341 37
2015 1.529.603 3.205.000 47,7 89 70 19 17.186 50 345 40
2018 1.721.490 3.554.435 48,4 91 73 18 18.917 47 409 41

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Contestualmente nominato arcivescovo titolare, titolo personale, di Bavagaliana.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi