Arbutus arizonica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Arbutus arizonica
Arbutus arizonica foliage.jpg
Fogliame dell'Arbutus arizonica
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantæ
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Ericales
Famiglia Ericaceae
Sottofamiglia Arbutoideae
Genere Arbutus
Specie A. arizonica
Nomenclatura binomiale
Arbutus arizonica
(Gray) Sarg., 1891

Arbutus arizonica (Gray) Sarg., 1891 (nota in inglese col nome di Arizona Madrone) è un albero della famiglia Ericaceae, presente nel sudovest dell'America Settentrionale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un albero che cresce fino a circa 15 m ed ha la corteccia di colore rosato-marrone. Il frutto è una bacca arancione/rossa.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Principalmente diffusa in Messico, ma anche nel sudovest degli Stati Uniti d'America e nella cordigliera della Sierra Madre occidentale[1].
Si ritrova l'A. arizonica da Jalisco nel sud, al nord nell'Arizona e nel Nuovo Messico, nella regione delle Sky Islands di Madrean, catena montuosa di "isole del cielo" nel sudest dell'Arizona, e la regione estrema, a sudovest, del tacco dello stivale del Nuovo Messico. Si ritrova a Sonora, Chihuahua e Durango, ma evidentemente non nell'adiacente Sinaloa[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Little, Atlas of United States Trees, Volume 3, Minor Western Hardwoods, Map 18, Arbutus arizonica
  2. ^ Little, Map 18, Arbutus arizonica

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Little. Atlas of United States Trees, Volume 3, Minor Western Hardwoods, Little, Elbert L, 1976, US Government Printing Office. Library of Congress No. 79-653298. Map 18, Arbutus arizonica.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica