Altdorf bei Nürnberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Altdorf bei Nürnberg
comune
Altdorf bei Nürnberg – Stemma
Altdorf bei Nürnberg – Veduta
Altdorf, fotografia aerea (2005)
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Bavaria (striped).svg Baviera
DistrettoMittelfranken Wappen.svg Media Franconia
CircondarioNürnberger Land
Territorio
Coordinate49°23′15″N 11°21′25″E / 49.3875°N 11.356944°E49.3875; 11.356944 (Altdorf bei Nürnberg)Coordinate: 49°23′15″N 11°21′25″E / 49.3875°N 11.356944°E49.3875; 11.356944 (Altdorf bei Nürnberg)
Altitudine444 m s.l.m.
Superficie46,59 km²
Abitanti15 357 (2006-12-31)
Densità329,62 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale90518
Prefisso09187
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis09 5 74 112
TargaLAU
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Altdorf bei Nürnberg
Altdorf bei Nürnberg
Sito istituzionale

Altdorf bei Nürnberg è una città tedesca di 15.357 abitanti, nel land della Baviera. L'espressione bei Nürnberg significa vicino Norimberga ed è stata apposta al nome per distinguerla da altre località che si chiamano Altdorf.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome "Altdorf" è citato per la prima volta in un documento del 1129. Nel 1504 Altdorf fu conquistata da Norimberga, una libera città imperiale. Nel 1575 il governo di Norimberga fondò ad Altdorf un'accademia (Hochschulen) affinché ai futuri teologi di Norimberga fosse impartito un insegnamento luterano in senso melantoniano e si evitasse che frequentassero, come si verificava allora, le Università di Jena e Wittenberg[1]. Ai corsi di teologia furono associati un corso di medicina e corsi di diritto.; questi ultimi furono affidati inizialmente a Hugues Doneau e a Hubert van Giffen, a cui successe Scipione Gentili[1]. Nel 1622 l'accademia divenne università, la quale fu attiva fino al 1809. Tra gli ex alunni dell'Università di Altdorf si ricordano il condottiero Albrecht von Wallenstein e il filosofo e matematico Gottfried Leibniz[2]. Dal 1576 vi insegnò matematica per alcuni anni Johann Richter.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

È capolinea della linea S2 della S-Bahn di Norimberga.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Angela De Benedictis, «Gentili, Scipione». In: Dizionario Biografico degli Italiani, Vol. LIII, Roma: Istituto della Enciclopedia Italiana, pp.268-272, 1999
  2. ^ Elias von Steinmeyer, Die Matrikel der Universitat Altdorf, Nendeln (Liechtenstein): Kraus Reprint, 1980 (ripr. facs. dell'edizione: Würzburg, 1912), ISBN 3-262-02365-5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN313409839 · GND: (DE4001388-1 · BNF: (FRcb14593671b (data)