Allan Guthrie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Allan Guthrie

Allan Guthrie (Isole Orcadi, 5 giugno 1965) è uno scrittore ed editorialista scozzese, agente letterario e parte del gruppo giallista Tartan Noir, è anche curatore di antologie thriller[1]. Sebbene nativo delle Isole Orcadi, ha vissuto principalmente ad Edimburgo.

Il suo primo romanzo, Two-Way Split (La spaccatura), è stato finalista del CWA Debut Dagger Award e ha vinto il Theakston's Old Peculier Crime Novel of the Year Award nel 2007. Il suo secondo, Kiss Her Goodbye, è stato nominato all'Edgar Award, all'Anthony Award e al Gumshoe Award.

Nel 2013 ha tradotto dall'italiano all'inglese, insieme a Marco Piva-Dittrich, La ballata di Mila (The Ballad of Mila) di Matteo Strukul.

Guthrie fa parte del circolo letterario che include gli scrittori Ken Bruen, Reed Farrel Coleman e Jason Starr.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Two-Way Split (2004)
  • Kiss Her Goodbye (2005)
  • Hard Man (2007)
  • Kill Clock (2007)
  • Savage Night (2008)
  • Slammer (2009)
  • Killing Mum (2009)

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN15980032 · ISNI (EN0000 0000 6685 9839 · LCCN (ENnb2006018681 · GND (DE134119851 · BNF (FRcb16220471c (data)