Alessandro Mountbatten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexander Mountbatten
Alexander of Battenberg, Marquess of Carisbrooke.jpg
Marchese di Carisbrooke
Nome completo Alexander Albert Mountbatten
Altri titoli Conte di Berkhampsted
Visconte Launceston
Principe di Battenberg
Nascita Castello di Windsor, Berkshire, 23 novembre 1886
Morte Kensington Palace, Londra, 23 febbraio 1960
Dinastia Battenberg
Padre Enrico di Battenberg
Madre Beatrice di Sassonia-Coburgo-Gotha
Consorte Irene Denison

Alessandro Alberto Mountbatten (23 novembre 188623 febbraio 1960) è stato Principe di Battenberg e primo Marchese di Carisbrooke, membro della famiglia reale inglese e nipote della Regina Vittoria.

I primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Il Principe Alessandro nacque nel 1886 al Castello di Windsor, nel Berkshire, e venne educato al Wellington College per poi entrare nella marina inglese, dove fece carriera. Suo padre era il Principe Enrico di Battenberg, figlio del Principe Alessandro d'Assia e di Julie Therese, Contessa di Hauke. Sua madre era invece la Principessa Beatrice, quinta e più giovane dei figli della Regina Vittoria d'Inghilterra e del Principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha.

Dal momento che il Principe Enrico aveva contratto matrimonio morganatico, aveva ottenuto il titolo di Principe di Battenberg da sua madre, la quale era stata creata principessa con questo titolo. Alessandro ottenne così il titolo di Altezza Serenissima. Nel Regno Unito ottenne, per concessione della regina Vittoria, nel 1886, il titolo di Altezza.

Marchese di Carisbrooke[modifica | modifica wikitesto]

I sentimenti anti-germanici scatenati dalla Prima guerra mondiale spinsero il Re Giorgio V d'Inghilterra a cambiare il proprio nome di famiglia, nel luglio del 1917 dal Sassonia-Coburgo-Gotha in Windsor. Egli rinunciò inoltre a tutti i propri titoli di origine tedesca.

I Battenberg, dal canto loro, aderirono a questa politica, tralasciando il titolo di principi e principesse di Battenberg a favore del cognome Mountbatten, che altro non era che la trasposizione inglese di Battenberg. Il 7 novembre 1917, Alessandro venne creato Marchese di Carisbrooke, Conte di Berkhampsted e Visconte di Launceston.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 luglio 1917, Alessandro Sposò Lady Irene Denison (4 luglio 1890 – 16 luglio 1956), unica figlia del secondo Conte di Londesborough. La celebrazione ebbe luogo nella cappella reale del Palazzo di San Giacomo, a Londra. La coppia ebbe un'unica figlia:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Lord Carisbrooke morì nel 1960, all'età di 73 anni, a Kensington Palace, e venne sepolto nella Cappella Battenberg nella chiesa di Whippingham, sull'Isola di Wight. Egli era l'ultimo nipote sopravvissuto della Regina Vittoria e il titolo di Marchese di Carisbrooke si estinse col suo decesso.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Albero genealogico di tre generazioni di Alessandro
Alexander of Battenberg, Marquess of Carisbrooke.jpg
Alessandro
Padre:
Prince Henry of Battenberg.jpg
Enrico di Battenberg
Nonno paterno:
Alessandro d'Assia
Bisnonno paterno:
Luigi II d'Assia
Bisnonna paterna:
Guglielmina di Baden
Nonna paterna:
Julia von Hauke
Bisnonno paterno:
Hans Moritz von Hauke
Bisnonna paterna:
Sophie Lafontaine
Madre:
Princess Beatrice Downey.jpg
Beatrice di Gran Bretagna e Irlanda
Nonno materno:
Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha
Bisnonno materno:
Ernesto I di Sassonia-Coburgo-Gotha
Bisnonna materna:
Luisa di Sassonia-Gotha-Altenburg
Nonna materna:
Vittoria del Regno Unito
Bisnonno materno:
Edoardo Augusto di Hannover
Bisnonna materna:
Vittoria di Sassonia-Coburgo-Saalfeld

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Stemma di Alessandro Mountbatten
Coat of Arms of Alexander Mountbatten, 1st Marquess of Carisbrooke.svg
Cavaliere Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine Reale Vittoriano
— 1910
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano
— 1911
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
— 1927
Balivo di gran croce del Venerabile ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Balivo di gran croce del Venerabile ordine di San Giovanni

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Carlo III (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Carlo III (Spagna)
— 31 dicembre 1918[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bollettino Ufficiale di Stato

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Beaton in the Sixties: More Unexpurgated Diaries", Orion Publishing Group, 2003


Predecessore Marchese di Carisbrooke Successore
Titolo inesistente 1917-1960 Titolo estinto
Predecessore Conte di Berkhampsted Successore
Titolo inesistente 1917-1960 Titolo estinto
Predecessore Visconte Launceston Successore
Titolo inesistente 1917-1960 Titolo estinto
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie