Albignano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Albignano
frazione
Albignano – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Città metropolitanaProvincia di Milano-Stemma.svg Milano
ComuneTruccazzano-Stemma.svg Truccazzano
Territorio
Coordinate45°30′01.94″N 9°29′34.76″E / 45.50054°N 9.49299°E45.50054; 9.49299 (Albignano)Coordinate: 45°30′01.94″N 9°29′34.76″E / 45.50054°N 9.49299°E45.50054; 9.49299 (Albignano)
Altitudine118 m s.l.m.
Abitanti2 707 (2011)
Altre informazioni
Cod. postale20060
Prefisso02
Fuso orarioUTC+1
TargaMI
Nome abitantialbignanesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Albignano
Albignano

Albignano (abbreviazione di Albignano d'Adda) è una frazione del comune italiano di Truccazzano posta sulle rive dell'Adda a nordest del centro abitato, verso Cassano d'Adda. Fu comune autonomo fino al 1841.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Registrato agli atti del 1751 come un villaggio milanese di 415 abitanti saliti a 502 nel 1771, alla proclamazione del Regno d'Italia nel 1805 Albignano risultava avere 435 residenti.[1] Nel 1809 un regio decreto di Napoleone determinò la soppressione dell'autonomia municipale per annessione a Truccazzano, ma il Comune di Albignano fu poi ripristinato con il ritorno degli austriaci nel 1816. Furono tuttavia gli stessi governanti tedeschi a dover poi tornare sui loro passi riconoscendo la bontà dell'antico modello napoleonico, e con regio dispaccio del 17 gennaio 1841 ripristinarono la perpetua annessione a Truccazzano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia