Agapornis canus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Inseparabile del Madagascar
Grey-headed Lovebird, Ankarafantsika, Madagascar.jpg
Agapornis canus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittaculidae
Sottofamiglia Agapornithinae
Genere Agapornis
Specie A. canus
Nomenclatura binomiale
Agapornis canus
Gmelin, 1788

L'inseparabile del Madagascar (Agapornis canus Gmelin 1788) è un piccolo psittaculide del genere Agapornis.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo piccolo uccello, che raggiunge appena i 13–14 cm e i 30-36 g di peso, presenta un notevole dimorfismo sessuale riscontrabile nel piumaggio dei due sessi: la femmina è completamente verde mentre il maschio adulto ha collo e petto grigio chiaro.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Come si può dedurre dal nome questo piccolo pappagallo è originario del Madagascar, ove predilige le coste e le zone semidesertiche.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Agapornis canus ha due sottospecie:

  • Agapornis canus canus
  • Agapornis canus ablectaneus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2009, Agapornis canus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2016.2, IUCN, 2016.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittaculidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 19 maggio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Agapornis canus, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.