Aeroporto di Lisbona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Lisbona
Take off of S4 467 LIS-FNC, July 11, 2011 (5939962876).jpg
Codice IATALIS
Codice ICAOLPPT
Nome commercialeAeroporto Humberto Delgado
Descrizione
Tipocivile
GestoreANA-Aeroportos de Portugal, SA
StatoPortogallo Portogallo
RegioneLisbona (regione)
Posizionea 7 km a nord di Lisbona
Altitudine AMSL114 m
Coordinate38°46′27″N 9°08′03″W / 38.774167°N 9.134167°W38.774167; -9.134167Coordinate: 38°46′27″N 9°08′03″W / 38.774167°N 9.134167°W38.774167; -9.134167
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Portogallo
LPPT
LPPT
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
03/213 805 x 45 masfalto
17/352 304 x 45 masfalto
Statistiche
Passeggeri in transito20.110.805 (2015)
Dati estratti dall'AIP del Portogallo[1]
verificato il 18 aprile 2014

L'aeroporto di Lisbona[2] (IATA: LISICAO: LPPT) (in portoghese: Aeroporto de Lisboa) è un aeroporto portoghese situato nei pressi della cittadina di Portela de Sacavém, a circa 10 km a nord dal centro di Lisbona.

L'aeroporto, hub delle compagnie aeree TAP Portugal, Portugália e White Airways, attualmente risulta essere il principale aeroporto del Portogallo ed il 28º in Europa.

Sviluppi futuri[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2007 ed il 2010 sono stati pianificati alcuni progetti di espansione. Questi includevano un nuovo terminal 2 e sistemazioni all'impianto di condizionamento e di illuminazione. Tutti questi lavori sono stati ultimati. Sono da fare invece i depositi del carburante e alcuni lavori correlati ai cargo, ristrutturazioni del sistema elettrico e altre migliorie ai terminal.[3]

Dal 17 luglio 2012 l'aeroporto è collegato al centro della città con la metropolitana (linea rossa), grazie alla quale è possibile raggiungere il centro finanziario di Lisbona in meno di 20 minuti.

L'interno dell'aeroporto
Airport of Lisbon 1409.jpg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ LPPT — LISBOA Archiviato il 19 aprile 2014 in Internet Archive., NAV Portugal.
  2. ^ (PTEN) Navegação Aérea de Portugal E.P.E., AD 2 AERODROMES, su eAIS Package for PORTUGAL, http://www.nav.pt, 3 aprile 2014. URL consultato il 18 aprile 2014.
  3. ^ (PT) Aeroportos de Portugal Archiviato il 15 aprile 2012 in Internet Archive..

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315536890