Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeroporto Internazionale di Dammam-Re Fahd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Aeroporto di Dammam-Re Fahd)
Aeroporto Internazionale di Dammam-Re Fahd
(AR) مطار الملك فهد الدولي
Dammam0136.jpg
Terminal passeggeri
Codice IATADMM
Codice ICAOOEDF
Nome commercialeKing Fahd International Airport
Descrizione
TipoCivile
StatoArabia Saudita Arabia Saudita
Provinciaal-Sharqiyya
Posizione30 km a ovest da Dammam
Altitudine AMSL22 m
Coordinate26°28′16″N 49°47′52″E / 26.471111°N 49.797778°E26.471111; 49.797778Coordinate: 26°28′16″N 49°47′52″E / 26.471111°N 49.797778°E26.471111; 49.797778
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Arabia Saudita
OEDF
OEDF
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
16L/34R4 000 x 60 mAsfalto
16R/34L4 000 x 60 mAsfalto

Dati estratti dall'AIP dell'Arabia Saudita[1]

verificato il 7 settembre 2015

L'Aeroporto Internazionale di Dammam-Re Fahd (in arabo: مطار الملك فهد الدولي‎) (IATA: DMM, ICAO: OEDF), commercialmente noto come King Fahd International Airport,[1] è un aeroporto situato a 30 km a Ovest di Dammam, in Arabia Saudita. Nel 2015 l'estensione di 776km² ne faceva lo scalo aeroportuale più grande al mondo.[2] La struttura è intitolata a Fahd dell'Arabia Saudita (1921-2005), quinto Re del moderno regno dell'Arabia Saudita.

L'aeroporto è hub per le compagnie aeree

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b OEDF — Dammam/King Fahd International, eAIP Kingdom of Saudi Arabia.
  2. ^ (EN) King Fahd International Airport A MAGNIFICENT ACHIEVEMENT FOR THE KINGDOM IN THE AIR TRANSPORT INDUSTRY, su King Fahd International Airport, the-saudi.ne. URL consultato il 7 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI: (EN0000 0004 0573 8880