Adolfo di Egmond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Adolfo di Egmond (Grave, 12 febbraio 1438Tournai, 27 giugno 1477) fu duca di Gheldria.

Figlio del duca Arnoldo di Egmond, si mise a capo di una ribellione contro il malgoverno del padre e lo fece prigioniero. Nel 1465 venne ricononosciuto duca, ma suo fratello Guglielmo di Egmond invase il ducato con l'ausilio di Carlo il Temerario e rimise, nel 1471, sul trono ducale il padre.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro
— [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN290882483 · ISNI (EN0000 0003 9602 8501 · GND (DE132266369 · CERL cnp00862959