Carlo I di Borbone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Borbone
Capetingi di Clermont
Blason comte fr Clermont (Bourbon).svg

Luigi I
Figli
Pietro I
Figli
Luigi II
Figli
Giovanni I
Figli
Carlo I
Figli
Giovanni II
Carlo II
Pietro II
Figli
Susanna
Carlo III
Modifica
Tomba di Carlo I.

Carlo I di Borbone (1401Moulins, 4 dicembre 1456) fu duca di Borbone.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Giovanni I di Borbone e di Maria di Berry; fu il quinto duca di Borbone e il quarto duca d'Alvernia.

Fidanzato dapprima con Caterina di Francia, finì per sposare nel 1425 Agnese di Borgogna; riuscì quindi a persuadere il cognato Filippo III di Borgogna ad abbandonare l'alleanza con gli inglesi e a riavvicinarsi al re di Francia. Rappresentò Carlo VII al Trattato di Arras, che sancì la pace tra Armagnacchi e Borgognoni.

Si deve inoltre a Carlo I quel fervore d'arte che fece di Moulins, capitale del ducato di Borbone, un centro culturale di alta importanza.

Alla sua morte, gli successe il figlio Giovanni II (1427-1488) che resse il ducato dal 1456 sino alla sua morte. A lui successe il fratello Carlo II, cardinale Arcivescovo di Lione che, dopo aver retto il ducato per alcuni mesi, vista la sua posizione, concesse il ducato al fratello minore, Pietro.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Carlo ed Agnese ebbero undici figli:

Dalle sue numerose relazioni extramatrimoniali ebbe molti figli illegittimi, tra cui, con Jeanne de Bournan:

  • Louis (morto nel 1487), ammiraglio di Francia, che sposò nel 1466 Jeanne de Valois (1447-1519), dama di Mirebeau.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Borbone e duca d'Alvernia Successore
Giovanni I 1434-1456 Giovanni II
Controllo di autorità VIAF: (EN81318724 · GND: (DE137078595