Abraham Minero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abraham
Abraham Minero.png
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Ebro
Carriera
Giovanili
2003-2005Granollers
Squadre di club1
2004-2006Granollers28 (1)
2006-2007Figueres2 (0)
2006-2007Peralada1 (0)
2007-2008Blanes3 (0)
2008-2010Sant Andreu60 (2)
2010-2011Barcellona B24 (0)
2011-2014Real Saragozza80 (1)
2014-2015Eibar22 (1)
2015-2016Real Saragozza21 (1)
2016-2017Levante20 (0)
2017-2019Gimnàstic84 (0)
2019-2020Racing Santander16 (0)
2020-2021Lleida Esportiu19 (0)
2021-Ebro22 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 giugno 2022

Abraham Minero Fernández (Granollers, 22 febbraio 1986) è un calciatore spagnolo, terzino o ala del'Ebro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera calcistica in alcune piccole squadre catalane, dopo due anni trascorsi al Sant Andreu viene acquistato Barcelona che, un anno prima prelevò dalla stessa squadra l'esterno alto Eduard Oriol.

Con il suo nuovo club si ritaglia un ruolo importante nel Barcellona B, senza mai tuttavia scendere il campo con la prima squadra.

Nel luglio 2011 viene ingaggiato dal Real Saragozza, club con cui firma un contratto triennale[1]. Esordisce in Primera División con la squadra aragonese il 28 agosto, partendo da titolare nella partita persa per 6-0 alla Romareda contro il Real Madrid.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Levante: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]