A Little Ain't Enough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A Little Ain't Enough
ArtistaDavid Lee Roth
Tipo albumStudio
Pubblicazione15 gennaio 1991
Durata53:12
Dischi1
Tracce12
GenerePop metal
Heavy metal
Hard rock
EtichettaWarner Bros.
ProduttoreBob Rock
Registrazione1990
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 60 000+)
Dischi d'oroCanada Canada[2]
(vendite: 50 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[3]
(vendite: 500 000+)
David Lee Roth - cronologia
Album precedente
(1989)

A Little Ain't Enough è il terzo album in studio del cantante statunitense David Lee Roth, pubblicato nel 1991.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La formazione, orfana di Steve Vai e Billy Sheehan, presenta come nuovi membri il giovane e virtuoso Jason Becker alla chitarra solista e Matt Bissonette (fratello del già batterista della band Gregg Bissonette) al basso. Becker registrò l'album ma non fu in grado di partire per il tour in quanto gli venne diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica. Il disco venne accompagnato dal controverso video del brano A Lil' Ain't Enough che venne censurato su MTV. Nonostante continuò a registrare discrete vendite, l'album ebbe meno successo rispetto ai due precedenti, segnando l'inizio del declino commerciale di David Lee Roth come solista.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "A Lil' Ain't Enough" (Nevil, David Lee Roth) – 4:41
  2. "Shoot It" (Bissonette, Nevil, Roth, Tuggle) – 4:13
  3. "Lady Luck" (Goldy, Roth) – 4:41
  4. "Hammerhead Shark" (Lowen, Roth, Sturges) – 3:34
  5. "Tell the Truth" (Hunter, Roth, Tuggle) – 5:18
  6. "Baby's on Fire" (Hunter, Roth, Tuggle) – 3:22
  7. "40 Below" (Hunter, Roth, Tuggle) – 4:54
  8. "Sensible Shoes" (Morgan, Roth, Sturges) – 5:09
  9. "Last Call" (Bissonette, Bissonette, Ritchotte, Roth, Tuggle) – 3:22
  10. "The Dogtown Shuffle" (Huner, Roth, Tuggle) – 4:58
  11. "It's Showtime!" (Becker, Roth) – 3:46
  12. "Drop in the Bucket" (Becker, Roth) – 5:07

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Baron - Ottoni
  • Derry Byrne - Ottoni
  • Tom Keenlyside - Ottoni
  • Ian Putz - Ottoni
  • John Webster - Tastiere
  • Marc LaFrance - Cori
  • David Steele - Cori
  • Jim McGillveray - Percussioni

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1991) Posizione
Billboard 200 18

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Singolo Posizione
Billboard
Hot 100
Mainstream
Rock
1991 A Lil' Ain't Enough \ 3
Sensible Shoes \ 6
Tell the Truth \ 39

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BPI Awards, British Phonographic Industry. Digitare "David Lee Roth" in "Keywords", dunque premere "Search".
  2. ^ (EN) Gold Platinum Database - David Lee Roth, Music Canada. URL consultato il 27 maggio 2015.
  3. ^ (EN) A Little Ain't Enough – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 27 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]