6533 Giuseppina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppina
(6533 Giuseppina)
Stella madre Sole
Scoperta 24 febbraio 1995
Scopritore Carl W. Hergenrother
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1995 DM1, 1976 UO5, 1993 VD5
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 394 836 901 km
2,6392841 UA
Perielio 380 163 415 km
2,5411993 UA
Afelio 409 510 387 km
2,7373689 UA
Periodo orbitale 1566,13 giorni
(4,29 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
22,75057°
Eccentricità 0,0371634
Longitudine del
nodo ascendente
48,11346°
Argom. del perielio 47,64125°
Anomalia media 96,78666°
Par. Tisserand (TJ) 3,284 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 12,9

6533 Giuseppina è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1995, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,6392841 UA e da un'eccentricità di 0,0371634, inclinata di 22,75057° rispetto all'eclittica.

L'asteroide era stato inizialmente battezzato 6533 Guiseppina[1] per poi essere corretto nella denominazione attuale[2].

L'asteroide è dedicato a Giuseppina Fratarcangeli, madre dello scopritore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
Asteroidi del sistema solare
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 6532 Scarfe      Successivo: 6534 Carriepeterson


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare