6487 Tonyspear

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tonyspear
(6487 Tonyspear)
Stella madre Sole
Scoperta 8 aprile 1991
Scopritore Eleanor Francis Helin
Classificazione asteroide areosecante
Designazioni
alternative
1991 GA1, 1973 JB, 1988 RF8
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 352 670 870 km
2,3574256 UA
Perielio 245 168 564 km
1,6388273 UA
Afelio 460 173 175 km
3,0760239 UA
Periodo orbitale 1322,07 giorni
(3,62 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
21,26788°
Eccentricità 0,3048233
Longitudine del
nodo ascendente
187,49672°
Argom. del perielio 92,86448°
Anomalia media 56,75685°
Par. Tisserand (TJ) 3,402 (calcolato)
Ultimo perielio 5 febbraio 2017
Prossimo perielio 19 settembre 2020
Dati osservativi
Magnitudine ass. 13,6

6487 Tonyspear è un asteroide areosecante. Scoperto nel 1991, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,3574256 UA e da un'eccentricità di 0,3048233, inclinata di 21,26788° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato allo statunitense Anthony Spear, direttore della missione Mars Pathfinder nel 1996.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pathfinder Leaders Take Their Place Among The Stars, JPL, NASA, 10 giugno 1998. URL consultato il 29 gennaio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

     Successivo: 6488 Drebach


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare