47 (numero)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
47
Cardinale Quarantasette
Ordinale Quarantasettesimo, -a
Fattori numero primo
Numero romano XLVII
Numero binario 101111
Numero esadecimale 2F
Valori di funzioni aritmetiche
φ(47) = 46 τ(47) = 2 σ(47) = 48
π(47) = 15 μ(47) = -1 M(47) = -3

Quarantasette (cf. latino quadraginta septem, greco ἑπτὰ καὶ τεσσαράκοντα) è il numero naturale dopo il 46 e prima del 48.

Proprietà matematiche[modifica | modifica wikitesto]

Astronomia[modifica | modifica wikitesto]

Chimica[modifica | modifica wikitesto]

Simbologia[modifica | modifica wikitesto]

Numerologia[modifica | modifica wikitesto]

  • È l'unico numero ad avere un fan club, la 47 society, che attribuisce alcuni poteri al 47, fra i quali il fatto che tutti i numeri siano uguali a esso.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'anno 1947 è stato progettato l'AK-47.

Smorfia[modifica | modifica wikitesto]

Giochi[modifica | modifica wikitesto]

  • È il nome del sicario del celebre videogioco "Hitman".

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • È un numero che si presenta nelle serie televisive Star Trek e Alias più spesso di altri. Il motivo di questa strana ricorrenza del numero 47 risale all'influenza che il college di Pomona ha avuto su alcuni scrittori delle serie. Il primo scrittore ad aver introdotto questa abitudine in Star Trek è stato Joe Menosky, che ha iniziato a collaborare con la produzione nel 1990.[2] I riferimenti al numero 47 prima di questa data sono puramente casuali. Il numero 47 si ripete con frequenza significativa anche nella serie Fringe di J.J. Abrams, il che fa supporre un intento simbolico anche all'interno di essa.

Viabilità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sequenza A093112, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  2. ^ Pomona College - Starbase Pomona Archiviato il 1º settembre 2006, in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica