2064 Thomsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomsen
(2064 Thomsen)
Stella madre Sole
Scoperta 8 settembre 1942
Scopritore Liisi Oterma
Classificazione asteroide areosecante
Designazioni
alternative
1942 RQ, 1913 QB, 1958 RO, 1974 OK, 1977 FE3, 1977 KA
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 325 878 692 km
2,1783335 UA
Perielio 218 416 613 km
1,4600041 UA
Afelio 433 340 770 km
2,8966629 UA
Periodo orbitale 1174,32 giorni
(3,22 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
5,69459°
Eccentricità 0,3297610
Longitudine del
nodo ascendente
302,15642°
Argom. del perielio 2,74770°
Anomalia media 142,29545°
Par. Tisserand (TJ) 3,604 (calcolato)
Ultimo perielio 25 maggio 2016
Prossimo perielio 13 agosto 2019
Dati fisici
Diametro medio 13,61 km
Periodo di rotazione 4,233 ore
Albedo 0,0549
Dati osservativi
Magnitudine ass. 12,6

2064 Thomsen è un asteroide areosecante del diametro medio di circa 13,61 km. Scoperto nel 1942, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,1783335 UA e da un'eccentricità di 0,3297610, inclinata di 5,69459° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo neozelandese Ivan Leslie Thomsen.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 2063 Bacchus      Successivo: 2065 Spicer


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare