1131 Porzia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Porzia
(1131 Porzia)
Stella madre Sole
Scoperta 10 settembre 1929
Scopritore Karl Wilhelm Reinmuth
Classificazione asteroide areosecante
Designazioni
alternative
1929 RO, 1939 TJ, 1962 MB
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 333 313 123 km
2,2280289 UA
Perielio 237 761 344 km
1,5893138 UA
Afelio 428 864 902 km
2,866744 UA
Periodo orbitale 1214,73 giorni
(3,33 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
3,22924°
Eccentricità 0,2866727
Longitudine del
nodo ascendente
100,71236°
Argom. del perielio 248,00956°
Anomalia media 165,22335°
Par. Tisserand (TJ) 3,587 (calcolato)
Ultimo perielio 22 febbraio 2016
Prossimo perielio 21 giugno 2019
Periodo di rotazione 4 ore
Dati osservativi
Magnitudine ass. 12,9

1131 Porzia è un asteroide areosecante. Scoperto nel 1929, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,2280289 UA e da un'eccentricità di 0,2866727, inclinata di 3,22924° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato a Porcia Catonis, personaggio le cui vicende sono narrate nella tragedia Giulio Cesare di William Shakespeare.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lutz D. Schmadel, Dictionary of minor planet names, New York, Springer Verlag, 2012, p. 96, ISBN 3-540-00238-3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 1130 Skuld      Successivo: 1132 Hollandia


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare