Zio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gli zii, rispettivamente zio, e la zia, corrispondono ai fratelli, alle sorelle, ai cognati o alle cognate dei genitori di una persona.

Gli zii possono essere paterni o materni.

Comunemente, vengono chiamati zio e zia (solitamente dai bambini) gli amici di famiglia, cioè persone estranee alla parentela ma comunque vicine alla famiglia.

Relazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Una persona è nipote di suo zio.

Se lo zio o la zia è fratello o sorella di un genitore:

  • Le sorelle degli zii sono la madre o altre zie.
  • I fratelli degli zii sono il padre o altri zii.
  • I genitori dei propri zii sono nonni.
  • I figli dei propri zii sono cugini

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]