William Gann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Delbert Gann (Lufkin, 6 giugno 1878Miami, 14 giugno 1955) è stato un economista statunitense.

Speculatore finanziario caratterizzato da una capacità di prevedere gli andamenti del mercato finanziario con incredibile accuratezza, nel settembre del 1909 permise ad un reporter della rivista finanziaria The Ticker and Investment Digest di seguirlo mentre operava nella Borsa di New York. In quel mese il reporter attestò che delle 250 operazioni di borsa eseguite, il 92,3% risultarono vincenti, un risultato ritenuto praticamente impossibile anche per un operatore professionista. Gann dichiarava che questi risultati li ottenesse attraverso metodi esoterici che traevano ispirazione dalla Bibbia. Alla base delle sue teorie infatti ci sono due frasi tratte dalla Bibbia: "Ciò che è stato sarà e ciò che si è fatto si rifarà; non c'è niente di nuovo sotto il sole." Ecclesiaste 1,9 e "conoscerete la verità e la verità vi farà liberi" Giovanni 8,32. Nonostante il numero di corsi da lui tenuti, gli scritti e i libri che lui ha lasciato per insegnare agli altri i suoi metodi, nessuno è stato mai in grado di emulare i suoi risultati.

« Se conosci la verità conosci tutto. »
(W.D. Gann)

Biografia[modifica | modifica sorgente]

William Delbert Gann nacque a Lufkin, nel Texas, USA, il 6 giugno 1878. Era il primogenito di otto fratelli. Suo padre, commerciava in bovini e cavalli, ma l'economia della famiglia era basata sulla piantagione di cotone. La famiglia di Gann viveva con un tenore di vita modesto da non permettere a W.D.Gann a frequentare le scuole superiori, nonostante fin da piccolo avesse dimostrato grandi attitudini per la matematica e la storia ed un profondo interesse per la lettura della Bibbia. Questa divenne la sua guida principale. A 16 anni Gann si allontanò da casa per cercare lavoro e a 23 anni si sposò: nel 1901 Gann lavorava presso l'ufficio di brokeraggio a Texarkana e già da un paio di anni stava studiando le cause che governano i movimenti di mercati, intensificando questo studio fino al 1909, anno in cui fu pubblicata la sua famosa intervista su The Ticker and Investment Digest. Analizzando il suo libro The tunnel thru the air (1927) i metodi di Gann si basano sulla ripetizione dei cicli naturali, ed astronomici.[senza fonte]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Truth of the Stock Tape, 1923
  • The tunnel thru the air, 1927
  • 45 years in Wall Street, 1949 (in italiano: 45 anni a Wall Street, Borsari, 2000, ISBN 88-88029-34-6)
  • How to make profit in commodities, 1951 (in italiano: I metodi di Gann, Borsari, 2001, ISBN 88-88029-38-9)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79451129 LCCN: n91100234

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie