Walter Congreve

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Walter Congreve
Il tenente generale Congreve in un'immagine del 1915
Il tenente generale Congreve in un'immagine del 1915
20 novembre 1862 - 28 febbraio 1927
Nato a Chatham
Morto a Malta
Dati militari
Paese servito Regno Unito Regno Unito
Forza armata Flag of the British Army.svg British Army
Anni di servizio 1890 - 1927
Grado Generale
Guerre Seconda guerra boera
Prima guerra mondiale

Fonti presenti nel testo

voci di militari presenti su Wikipedia

Sir Walter Norris Congreve (Chatham, 20 novembre 1862Mtarfa, 28 febbraio 1927) è stato un generale britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I primi anni[modifica | modifica sorgente]

Walter Norris Congreve era figlio di William e di Fanny E. Congreve di Castle Church, Stafford.[1] Egli venne educato alla Twyford School, alla Harrow School ed al Pembroke College, Oxford.[2] Sposò Cecilia Henrietta Dolores Blount La Touche alla chiesa di St Jude a South Kensington, il 18 maggio 1890.[3]

L'eroica azione di Colenso[modifica | modifica sorgente]

Entrato nell'esercito nel 1890, Congreve il 15 dicembre 1899 prese parte alla Battaglia di Colenso, in Sudafrica col grado di Capitano assieme ad altri commilitoni, coi quali cercò di salvare i cannoni della 14th e della 66th Batteries della Royal Field Artillery, col rischio di venire uccisi. Molti dei cavalli necessari al traino dei pezzi d'artiglieria si trovavano a parecchia distanza e raggiungerli sarebbe stato quasi impossibile sotto il fuoco nemico. Il capitano Congrebe, assieme a due altri ufficiali (Frederick Hugh Sherston Roberts e Harry Norton Schofield), ed al caporale George Edward Nurse riuscirono a recupaerare due cannoni. Tutti e quattro gli eroi ricevettero la Victoria Cross per quest'azione. Successivamente, seppur ferito, vedendo uno dei suoi ufficiali ferito, riuscì a recuperarlo col maggiore William Babtie.

La Somme: azione a Delville Wood[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Battaglia di Delville Wood.

Congreve ottenne il comando della 6th Division dal maggio del 1915 e quindi del XIII Corps dal novembre 1915.[4] Come comandante del XIII Corps, il Tenente Generale Congreve guidò le battaglie di Longueval e Delville Wood tra il 14 luglio ed il 3 settembre 1916. La rapida avanzata del suo corpo nel settore sud della Somme aveva portato il settore degli alleati in uno stadio ottimale per la prosecuzione delle operazioni.[5] Intenzionato a rafforzare la linea, il generale Sir Douglas Haig aveva deciso di consolidare l'avanzata di Congreve prendendo il villaggio di Longueval e l'area di Delville Wood. Essendo su un'altura era l'area ideale per l'utilizzo dell'artiglieria e una volta occupato Longueval la postazione di Congreve avrebbe coperto l'avanzata degli alleati a nord.[6] Il XIII Corps ebbe successo ad assicurarsi il controllo dell'area del Delville Wood, ma questo fu uno dei confronti più sanguinosi della Somme, con grandi perdite da ambo le parti. Durante la Prima guerra mondiale Congreve perse una mano in battaglia.

Il servizio dopo la guerra[modifica | modifica sorgente]

Congreve continuò il servizio in guerra divenendo General Officer Commanding del VII Corps nel 1918.[7] Successivamente Congreve raggiunse il rango di Generale ed ottenne il titolo di "Sir" dal re. Venne nominato General Officer Commanding dell'Egyptian Expeditionary Force dal 1919 al 1922 e quindi Commander-in-Chief del Southern Command dal 1923 al 1924.[7]

Dal 1924 al 1927, egli prestò servizio come governatore di Malta,[7] ove morì. Su sua richiesta, egli venne sepolto in mare nel canale tra la costa e l'isola di Filfla; ancora oggi si trova sul luogo un monumento a lui dedicato sulla costa tra la Torre di Hamrija ed il sito preistorico di Mnajdra; il canale tra Malta e Filfla è ufficiosamente chiamato anche "Congreve Channel" in suo onore.

Congreve fu anche padre del Maggiore William La Touche Congreve, anch'egli premiato con la Victoria Cross. Suo figlio minore, Geoffrey Cecil Congreve, sarà creato Baronetto di Congreve nella Contea di Stafford, nel luglio 1927 (vedi Baronetti Congreve).

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica sorgente]

Victoria Cross - nastrino per uniforme ordinaria Victoria Cross
Cavaliere Commendatore dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine del Bagno
Membro dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine Reale Vittoriano
Cavaliere di Grazia e Giustizia del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Grazia e Giustizia del Venerabile Ordine di San Giovanni
Queen's South Africa Medal - nastrino per uniforme ordinaria Queen's South Africa Medal
1914-15 Star - nastrino per uniforme ordinaria 1914-15 Star
British War Medal - nastrino per uniforme ordinaria British War Medal
Medaglia interalleata della vittoria (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia interalleata della vittoria (Regno Unito)

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)

Note[modifica | modifica sorgente]

Predecessore General Officier Commanding della 6th Division Successore Flag of the British Army.svg
John Keir maggio-novembre 1915 Charles Ross
Predecessore General Officier in Command del XIII Corps Successore Flag of the British Army.svg
Nuovo incarico 1915-1918 Incarico abolito
Predecessore General Officier in Command del VII Corps Successore Flag of the British Army.svg
Thomas Snow gennaio-aprile 1918 Incarico abolito
Predecessore General Officier in Command del Southern Command Successore Flag of the British Army.svg
Sir George Harper 1923-1924 Sir Alexander Godley
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie