Walker Art Gallery

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando per la galleria di Minneapolis, vedi Walker Art Center.
Walker Art Gallery
Walker Art Gallery Liverpool.jpg
Tipo Arte moderna,
Indirizzo William Brown Street, Liverpool, England
Sito www.liverpoolmuseums.org.uk/walker

La Walker Art Gallery è un museo di Liverpool, che ospita una delle più vaste collezione di dipinti del Regno Unito.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Walker Art Gallery fu progettato dagli architetti Cornelius Sherlock e H. H. Vale e venne aperto al pubblico nel 1877,[2] il suo nome viene dal mecenate, Sir Andrew Barclay Walker (1824-1893), sindaco della città di Liverpool.[2] La pinacoteca si trova in William Brown Street (l'unica via della nazione ad avere unicamente musei), ospitata in un edificio in stile neoclassico.

La collezione[modifica | modifica wikitesto]

Nella collezione sono presenti opere databili dalla Crocifissione di Cristo attribuita al misterioso Maestro di Forlì in poi: poche ma scelte le altre pitture italiane (Ercole de'Roberti, Simone Martini, Tiziano), e quelle straniere Rembrandt, Poussin, Adam Elsheimer e, tra gli impressionisti Degas; mentre è tra le più ricche al mondo la collezione di Preraffaelliti.

Walker Art Gallery 1288.JPG

Molti anche i dipinti del Settecento inglese. Il XX secolo è rappresentato da opere di Lucian Freud, David Hockney e Gilbert and George. La galleria ospita anche mostre temporanee.[3]

Facciata del museo

Il museo è parte anche della Liverpool Biennial.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.liverpoolmuseums.org.uk
  2. ^ a b www.liverpoolmuseums.org.uk
  3. ^ Informazioni tratte dal Sito Ufficiale

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA. VV., Inghilterra del Nord, Lonely Planet.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musei