Vicariato apostolico di Méndez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vicariato apostolico di Méndez
Vicariatus Apostolicus Mendezensis
Chiesa latina
Ecuador Macas churchVirgenPurisima.JPG
  Ecuador - Vicariato apostolico di Méndez.jpg
Vicario apostolico Néstor Montesdeoca Becerra, S.D.B.
Vescovi emeriti Pietro Gabrielli, S.D.B.
Sacerdoti 40 di cui 6 secolari e 34 regolari
2.500 battezzati per sacerdote
Religiosi 55 uomini, 105 donne
Diaconi 13 permanenti
Abitanti 115.412
Battezzati 100.000 (86,6% del totale)
Superficie 28.919 km² in Ecuador
Parrocchie 73
Erezione 17 febbraio 1893
Rito romano
Indirizzo Curia Vicarial, Valle 10 de Agosto, Macas [Morona-Santiago], Ecuador
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Ecuador

Il vicariato apostolico di Méndez (in latino: Vicariatus Apostolicus Mendezensis) è una sede della Chiesa cattolica immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2004 contava 100.000 battezzati su 115.412 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Néstor Montesdeoca Becerra, S.D.B.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende la provincia di Morona Santiago.

Sede del vicariato è la città di Macas, dove si trova la cattedrale della Vergine Purissima di Macas.

Il territorio è suddiviso in 73 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il vicariato apostolico di Méndez e Gualaquiza fu eretto il 17 febbraio 1893, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico del Napo.

Il 12 aprile 1951 ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Giacomo Costamagna, S.D.B. † (18 marzo 1895 - 1920 dimesso)
  • Domenico Comin, S.D.B. † (5 marzo 1920 - 17 agosto 1963 deceduto)
  • José Félix Pintado Blasco, S.D.B. † (17 agosto 1963 succeduto - 24 gennaio 1981 ritirato)
  • Teodoro Luis Arroyo Robelly, S.D.B. † (24 gennaio 1981 - 1º luglio 1993 dimesso)
  • Pietro Gabrielli, S.D.B. (1º luglio 1993 - 15 aprile 2008 ritirato)
  • Néstor Montesdeoca Becerra, S.D.B., dal 15 aprile 2008

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 115.412 persone contava 100.000 battezzati, corrispondenti all'86,6% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 17.000 20.000 85,0 17 17 1.000 38 36 7
1966 26.000 32.000 81,3 36 36 722 60 67 9
1970 31.080 43.000 72,3 36 36 863 1 61 70
1976 38.631 49.508 78,0 34 1 33 1.136 56 66 10
1980 53.800 63.500 84,7 37 2 35 1.454 46 69 11
1990 78.000 93.000 83,9 36 3 33 2.166 3 45 54 33
1999 129.000 135.695 95,1 43 4 39 3.000 9 48 93 71
2000 141.000 165.000 85,5 41 5 36 3.439 9 49 94 71
2001 140.000 168.000 83,3 41 6 35 3.414 9 48 97 72
2002 140.000 168.000 83,3 40 6 34 3.500 12 58 100 73
2003 100.000 115.412 86,6 40 6 34 2.500 13 56 102 70
2004 100.000 115.412 86,6 40 6 34 2.500 13 55 105 73

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi