Venda (bantustan)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Venda
Venda – Bandiera Venda - Stemma
(dettagli) (dettagli)
Venda - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Repubblica del Venda
Nome ufficiale Riphabuliki ya Venḓa
Republic of Venda
Republiek van Venda
Lingue ufficiali Venda, inglese e afrikaans
Lingue parlate
Capitale Thohoyandou
Politica
Forma di governo
Nascita 13 settembre 1979 con Patrick Mphephu
Fine 27 aprile 1994 con Tshamano G. Ramabulana
Territorio e popolazione
Bacino geografico Africa meridionale
Economia
Valuta Rand sudafricano
Evoluzione storica
Preceduto da Sudafrica Sudafrica
Succeduto da Sudafrica Sudafrica

Il Venda fu un bantustan istituito dal governo sudafricano durante l'epoca dell'apartheid come riserva per l'etnia venda.

Il 13 settembre 1979 fu dichiarato indipendente dal Sudafrica. La prima capitale fu Sibasa; successivamente fu spostata a Thohoyandou.


Fine dell'indipendenza[modifica | modifica sorgente]

Con la fine dell'apartheid il Venda fu aggregato alla provincia sudafricana del Limpopo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]