KwaZulu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Stato storico}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
KwaZulu.png
Bandiera del bantustan KwaZulu

Il KwaZulu era un bantustan in Sudafrica durante il periodo dell'apartheid. Creato nel 1970, doveva essere un'entità semi-indipendente in cui avrebbero dovuto trasferirsi tutti gli Zulu residenti nel territorio sudafricano. La capitale fu dapprima Nongoma, poi, dal 1980, Ulundi.

Capo del KwaZulu era Mangosuthu Buthelezi, leader del partito Inkatha Freedom Party. Nel 1994 il KwaZulu fu abolito e fuso con il circostante territorio della provincia del Natal, creando la nuova provincia di KwaZulu-Natal.