Unione doganale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'unione doganale rappresenta un tipico esempio di accordo di commercio preferenziale (su base regionale) tra Paesi. Tra i paesi aderenti ad una unione doganale, vengono abbattute le barriere commerciali che impediscono la libera circolazione delle merci e, a differenza dell'Area di libero scambio, viene istituita una tariffa doganale esterna comune.

Classico esempio di unione doganale è la Comunità Economica Europea (CEE), oggi però, l'Unione Europea (UE) è un mercato comune.

Il principale problema alla base della costituzione di una unione doganale è l'esistenza di costi causati dalla diversione commerciale (ossia l'invio delle merci da una destinazione autorizzata ad un'altra non sottoposta all'approvazione delle autorità competenti). Tra i primi accordi doganali si ricordano lo Zollverein tedesco nel 1834 ed il progetto di Lega doganale italiana nel 1847.

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia