Una certa giustizia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una certa giustizia
Titolo originale A Certain Justice
Autore P. D. James
1ª ed. originale 1997
1ª ed. italiana 1998[1]
Genere romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese
Protagonisti Adam Dalgliesh
Altri personaggi Venetia Aldridge
Serie Adam Dalgliesh
Preceduto da Morte sul fiume
Seguito da Morte in seminario

Una certa giustizia è un romanzo di Phyllis Dorothy James, pubblicato in Gran Bretagna nel 1997 e in Italia nel 1998.[1] Appartiene alla serie che vede come protagonista l'ispettore Adam Dalgliesh.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Venetia Aldridge è un avvocato penalista di successo. Intelligente, fredda e determinata nel lavoro come nella vita. Non che non abbia commesso errori, sa riconoscerlo, ma sa superarli con un semplice colpo di spugna. L'unica regola che si è imposta è di non difendere lo stesso imputato due volte. Ora però, non si accontenta più di essere brava, vuole anche sedere a capo delle Chambers e riorganizzarle. Il posto è suo, le spetta per anzianità, ma ci sono persone che non gradiscono la cosa e che non apprezzano i suoi desideri di rinnovamento. Le difficoltà non l'hanno mai spaventata, Venetia è pronta a combattere contro i suoi colleghi, ma quando sua figlia si innamora di uno degli ultimi imputati che ha difeso e ha fatto prosciogliere, Garry Ashe, accusato di aver tagliato la gola a sua zia, si sente con le spalle al muro. Non è mai riuscita a creare un dialogo con Octavia. Fra loro c'è solo ostilità e non riesce a farle capire quanto quel ragazzo sia pericoloso. Ed è qui che cerca aiuto, ed è anche in questo momento che Venatia Aldridge viene uccisa, nel suo studio privato alle Chambers, e abbandona Octavia al suo destino. Dalgliesh inizia le indagini con la solita discrezione. Conoscere i fatti e le persone è la prima regola. Capire chi ha mentito e chi non ha detto tutto. Indagare sul passato della vittima e scoprire chi potesse avercela con lei. Come avvocato penalista ha una lunga scia di possibili candidati ma il suo omicidio è avvenuto alle Chambers, un luogo non accessibile a tutti. Il suo assassino viene da fuori e la Aldridge stessa lo ha fatto entrare o è uno dei tanti colleghi che la circondano? Un caso difficile dove la giustizia viene duramente messa alla prova.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Catalogo SBN. URL consultato il 22-02-2012.